Crea sito

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Buongiorno, sono così  giunta anche al mio 41 esimo compleanno, tanti eh?  Età in cui i compleanni sono più temuti che desiderati, ma del resto fa parte del gioco della vita e dobbiamo accettare anche questo, l’inesorabile scorrere del tempo.

Quindi cari amici, perché non addolcire questi giorni con un bel dolce da condividere con le persone che amiamo ? Oggi ho due proposte per voi…

Naturalmente le mie ricette le ho preparate con la farina di Grano italiano 

Vi ricordate ? La volta scorsa vi avevo spiegato che  la farina 00 e ho usato , ha adattabilità a tutti i tipi di impasto, proviene da solo grano Italiano e si presenta molto soffice, tale farina non è raffinata e contiene meno glutine dello 0, si trova al centro del chicco di grano, è il cuore nobile del grano e denota la passione del mugnaio che fa di tutto per conquistarlo mantenendolo puro.

Per me è davvero un prodotto eccezionale, da quando lo uso, non ho più avuto problemi con i miei impasti.

Mi piacerebbe farvi provare 🙂

Ingredienti per pan di spagna

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

180 grammi di farina 00 

7 uova medie

100 grammi di zucchero

estratto di vaniglia o limone o quello che preferite.

Lievito? premessa, è facoltativo, in realtà nella ricetta originale del pds, non si usa.

Ingredienti per crema pasticcera come in pasticceria

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

400 grammi di latte

2 cucchiai colmi di farina 00 

6/8 rossi d’uovo

80 grammi di zucchero

Estratto i vaniglia o limone

Procedimento per il pan di spagna

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Le uova dovete tenerle fuori frigo almeno 30 minuti prima di montarle.

Versate lo zucchero e un pizzico di sale sulle uova, e montate subito con una frusta elettrica in modo che lo zucchero non le cuocia, il composto deve risultare quasi solido per quanto possibile e spumoso al massimo.

A parte, pesate la farina,  aggiungete qualche goccia di aroma se volete nel composto spumoso.

Ora lavatevi bene le mani perchè dovete fare così, mettete il composto secco nel bicchiere per setacciare o in un setaccio ( il secco va sempre setacciato mai buttato a caso), con una mano incorporate poco alla volta la farina e con l’altra (quindi non con mestoli) ma con il palmo della mano aperto,  mescolate adagio  dal basso verso l’alto, come se doveste raccogliere la sabbia e poi ributtarla, poi setacciate altra farina e così via,  fino a quando non avrete esaurito tutto.

Se il procedimento che avete fatto è corretto le uova con la farina dovrebbero risultare molto spumose , a questo punto prendete una teglia bella alta rotonda (io uso quella a cerniera) imburrate e infarinate il fondo e i lati, oppure usate lo staccante per torte, ci versate il composto, mettete in forno caldo a circa 180 gradi (dipende dal forno se scalda troppo fate anche 170) i tempi di cottura sono; con una teglia bassa 20 minuti è pronto ma con una alta ci mette di piu’,  anche 35 / 40 minuti,  quando sono trascorsi i 20/25  minuti aprite poco il forno,  muovendo appena lal teglia se il composto dentro si muove tipo budino vuol dire che non è ancora cotto e quindi richiudete subito e fate ancora cuocere, se invece vi risulta fermo e vi sembra ad occhio cotto prendete uno stuzzicadenti e provate ad infilarlo piano piano dentro se esce asciutto è cotto e lo fate raffreddare , ricoprendolo con la pellicola trasparente o un panno umido, fin quando non  raffredda.

E’ meglio sempre preparare il pds un giorno prima.

Le uova si possono montate anche a bagnomaria.

Procedimento per la crema pasticcera

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Mettere il latte sul fuoco fino a qualche istante prima che vada in ebollizione, spegnere la fiamma.

In una terrina, mescolare con una frusta i tuorli, lo zucchero e la farina, tutto assieme.

Quando avremo ottenuto un composto spumoso, uniamolo al latte bollente, mescolando molto bene, rimettiamo tutto sul fuoco, a fiamma bassa, andiamo avanti fino a quando non avremo ottenuto una crema abbastanza densa da essere spalmata.

Togliamo dal fuoco, rivestiamo la superficie della crema con la pellicola trasparente, e lasciamo freddare.

 

Idee per realizzare una torta semplice ?  Vi propongo le mie ultime due.

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Partiamo sempre dalla panna, che io adoro, di solito ne compro circa 500ml.

In una ho usato le fragole, ne ho frullate una parte, unite a metà della panna montata  e zuccherata.

Ho tagliato a metà il pan di spagna, ammorbidito con una bagna apposita farcito con la crema, richiuso e poi decorato con metà panna alla fragola e metà a bianca.

La seconda torta, stessa procedura, ma al posto delle fragole ho usato il caffè e il cacao zuccherato.

Delle scaglie di coccolato fondente e cacao.

Come potete vedere dalle foto.

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.

Pan di spagna e crema pasticcera base per torte.