Crea sito

Maiale in agrodolce

Maiale in agrodolce

Maiale in agrodolce

Maiale in agrodolce

Ingredienti

  • Per realizzare questa ricetta ho usato padella alta Pentolpress
  • olio di oliva extravergine Frantoio Gentili
  • Filetto di maiale
  • 3 cucchiai colmi di soia
  • 3 cucchiai c0lmi di aceto bianco
  • due cucchiai di vino rosso
  • 5 cucchiai colmi di zucchero
  • un peperone rosso
  • mezzo ananas
  • una cipolla rossa intera
  • riso bianca se volete accompagnarlo con qualcosa
  • anacardi o mandorle
  • due cucchiai di maizena
  • zenzero

Maiale in agrodolce

 

Procedimento

Per una cottura ottimale e sana vi consiglio di prestare sempre attenzione oltre a buoni ingredienti di qualita’ anche alle pentole che usate.

Prendere il filetto di maiale, (potete anche passarlo nella farina), lo mettete a soffriggere bene a fiamma moderata, nella padella con olio di oliva extravergine.

Aggiungete la cipolla rossa tagliata a pezzi abbastanza grandi, l’ananas, e il peperone.

Aggiungete le mandorle e gli anacardi se ne avete.

Fate insaporire bene il tutto.

A questo punto unite il vino rosso, l’aceto, e la soia e subito a la maizena, stemperandola bene nel liquido dentro alla padella.

Unite lo zucchero.

Maiale in agrodolce

Cuocete a fiamma moderata e poi bassa, senza bruciare nulla, aggiungendo acqua poca e lo zenzero.

Girate di tanto in tanto il filetto di maiale possibilmente con cucchiai di legno per evitare di bucarlo (perderebbe il suo liquido interno restringendosi e diventando stopposo), in modo che si caramelli bene sia da una parte che dall’altra.

I tempi di cottura variano dalla grandezza del maiale, il mio ha raggiunto la sua cottura ottimale in circa 30/35 minuti a fiamma non troppo alta.

Al termine della cottura la salsa dovrebbe essere diventata densa.

Sistemate la carne su di un tagliere ed affettatela, rimettetela in padella e amalgamatela bene alla salsa e al contorno.

Io ho accompagnato il piatto assieme a del riso basmati.

Maiale in agrodolce