Crea sito

Zuppa di zucca gialla piccante

Zuppa di zucca gialla piccante con crostini di pane casereccio.

Dall’orticello sotto casa iniziano ad arrivare le prime zucche, e, a casa mia si prepara la prima zuppa di stagione, questo è un piatto povero che si può servire come antipasto, come piatto unico, come contorno alle nostre carni e anche come condimento per pasta e riso.

Seguitemi in cucina.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Zucca gialla
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Peperoncino piccante
  • q.b. Olio di oliva
  • 100 g Pomodorini
  • q.b. Acqua
  • q.b. Crostini di pane

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione della zuppa di zucca gialla piccante.

    Prendete la zucca, sbucciatela. tagliatela a pezzi e mettetela in acqua fredda fino al momento di cucinarla.

  2. Mettete in un padella, l’olio, l’aglio tritato grossolanamente e il peperoncino piccante tagliato a piccoli pezzetti, fate soffriggere.

  3. Unite i pomodorini privati dai semini e fate appassire schiacciandoli con una forchetta.

  4. Unite al soffritto di aglio, peperoncino e pomodorini mezzo bicchiere di acqua e fate cuocere per 5 minuti.

  5. Unite al soffritto la zucca, che avrete precedentemente scolato e unite acqua mantenendovi un dito sotto, consiglio di non coprire completamente la zucca, perchè in caso serva, l’acqua la potete aggiungere in qualsiasi momento .

  6. Salate la zuppa di zucca, coprite la padella col coperchio, mescolate di tanto in tanto fino a cottura ultimata, aggiustate di sale se necessario. 

  7. Servite la zuppa di zucca gialla piccante con crostini di pane casereccio e un filo di olio.

  8. Se volete preparare il pane per la zuppa di zucca vi metto il link:

     https://blog.giallozafferano.it/gabriellaaifornelli/il-pane-delle-meraviglie/

  9. La zuppa di zucca gialla, può essere usata come base e da qui partire per preparare tante ricette gustose e genuine.

  10. Può essere usata per condire del riso o farci direttamente il risotto.

    Ci possiamo condire ogni tipo di pasta fresca e non, la zuppa di zucca si conserva in frigo per svariati giorni.

  11. Se volete, per rimanere sempre aggiornati, seguitemi sui social: 

    https://www.facebook.com/Gabriellaaifornelli/

    https://www.instagram.com/gabriella_ai_fornelli/

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.