Zuppa di baccalà e patate – ricetta tradizionale

Zuppa di baccalà e patate.

A casa mia adoriamo le zuppe, le preparo durante tutto l’anno, sia col caldo che col freddo, ma la preferita per tutti è senza ombra di dubbio la zuppa di baccalà.

La zuppa di baccalà e patate è un piatto della tradizione, si gusta nel periodo invernale ed è ottima anche da preparare per la vigilia di Natale.

La zuppa di baccalà e patate la servo come piatto unico, in questo caso accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso e focaccia fatta in casa a base di zucca, per la ricetta clicca qui

Seguitemi in cucina.

Zuppa di baccalà
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • 750 gBaccalà dissalato
  • 1Cipolla
  • q.b.Olio di oliva
  • 200 gPassata di pomodoro
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Acqua
  • q.b.Sale

Preparazione della zuppa di baccalà e patate

  1. La prima cosa da fare, se come me userete il baccalà sotto sale è metterlo in ammollo per 3/4 giorni, cambiando l’acqua almeno una volta al giorno.

    Il giorno che dovrà essere usato per la cottura basterà toglierlo dall’acqua e spinarlo.

  2. Passiamo alla preparazione della zuppa di baccalà, mettiamo in una pentola le patate, che avremmo pelate e tagliate a pezzi e la cipolla tagliata grossolanamente.

  3. zuppa di baccalà

    Copriamo con acqua, uniamo la passata, l’olio, il sale e portiamo a cottura.

    Facciamo cuocere per circa 30 minuti, le patate non dovranno essere troppo cotte.

  4. Uniamo il baccalà a tranci più o meno grandi, decidete voi, copriamo, aggiustiamo di sale se serve e portiamo a cottura finale.

  5. La zuppa va mangiata rigorosamente calda, magari con l’aggiunta di un po di peperoncino.

  6. Grazie sempre a tutti e se vi fa piacere, per rimanere sempre aggiornati, seguitemi sui social:

    facebook     instagram 

       You Tube pinterest

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.