Crea sito

Spaghetti con alici sott’olio e mollica di pane

Spaghetti con alici sott’olio e mollica di pane.

Un piatto povero, veloce da realizzare e che il più delle volte ti salva se all’improvviso arrivano ospiti oppure quando sei a corto di idee, allora vai di spaghetti con le alici, ed è fatta.

Trasferiamoci in cucina.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10 filettiSardine sott’olio
  • 1 pizzicoAglio
  • q.b.Olio di oliva
  • 400 gSpaghetti
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Pane raffermo
  • q.b.Sale
  • q.b.Acqua

Preparazione

  1. Questo piatto, insieme agli spaghetti aglio, olio e peperoncino, ti aiutano in qualsiasi momento a salvare la cena o il pranzo.

    Quante volte vi capita di non avere idee su cosa cucinare?

    A me spesso, quindi con quello che trovo in casa, le alici sott’olio non mancano mai nel mio frigo, preparo un buon primo di pasta.

  2. Prepariamo i nostri spaghetti con le alici.

    Mettete in padella, tutto a freddo: l’olio, l’aglio sminuzzato e le alici.

    Mentre fate questo, in un altra padella, sempre a fuoco basso, fate tostare delle briciole di mollica di pane raffermo (il formaggio dei poveri).

  3. Spaghetti con alici sott'olio

    Mettete la pentola per la pasta sul fuoco.

    A fuoco basso fate soffriggere l’olio con le alici e l’aglio, le alici dovranno sciogliersi lentamente, attenzione perchè ci vuole un attimo e si brucia tutto.

  4. Lessate gli spaghetti in acqua salata, scolateli  al dente e rovesciateli nelle alici, allungate con un po di acqua di cottura e terminare facendo saltare per 5 minuti gli spaghetti con alici. 

  5. Unite del prezzemolo tritato, io ne metto poco perchè non tutti lo gradiscono.

  6. Impiattate gli spaghetti con alici sott’olio e terminate con la mollica di pane raffermo tostato.

    Gli spaghetti con le alici sono da mangiare rigorosamente caldi, anzi caldissimi.

  7. Spaghetti con alici sott'olio

    A casa mia si fa spesso anche la pasta e patate, clicca qui per la ricetta.

  8. Se vi piacciono le mie ricette e ti va piacere rimanere sempre aggiornati, seguitemi sui social: 

    clicca qui per la pagina Facebook, 

    clicca qui per visualizzare il mio profilo Instagram

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.