Crea sito

Scarole saltate in padella con pane raffermo

Le scarole saltate in padella sono un piatto povero della tradizione contadina.
Le scarole, in Campania, sono usate in molte ricette, la ricetta più famosa è la pizza-di-scarole, un classico della tradizione ormai famosa in tutto il mondo.
Le scarole saltate con pane raffermo sono un saporito e gustoso contorno.
La preparazione di questo piatto è molto veloce, allacciate il grembiule e seguitemi in cucina, le scarole ci aspettano.

Scarole saltate in padella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 cespiScarola (indivia)
  • 1Cipolle
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • 3 fettePane raffermo

Strumenti

  • Pentola
  • Coltello
  • Padella
  • Mestolo
  • Ciotola

Preparazione

  1. Pulite le scarole eliminando le foglie esterne se sono rovinate, lavatele sotto l’acqua corrente.

  2. Tagliate le foglie delle scarole a pezzi e mettetele in una ciotola riempita di acqua.

  3. Mettete sul fuoco una pentola capiente, salate e portate al bollore, appena l’acqua inizia a bollire mettete le scarole in pentola, con un mestolo premete giù le scarole.

  4. Fate cuocere per pochi minuti, non devono spappolarsi, raccogliete le scarole e mettetele in una ciotola..

  5. Prendete una padella, mettete l’olio di oliva e la cipolla tagliata a tocchetti, aggiungete un po di acqua di cottura delle scarole e fate appassire.

  6. Unite la scarole e fate cuocere per circa 15 minuti.

  7. Tagliate il pane raffermo a tocchetti e unitelo alle scarole, aggiustate di sale e se serve aggiungete olio, le scarole saltate in padella saranno pronte quando il pane sarà bello abbrustolito.

  8. Scarole saltate in padella

    Servitele calde con un buon bicchiere di vino rosso.

  9. Se vi piacciono le mie ricette e volte rimanere sempre aggiornati, seguitemi sui social:

    facebook

    instagram

    pinterest

Conservazione

Potete conservare le scarole saltate in padella con pane raffermo chiuse in un contenitore e in frigo per uno – due giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.