Crea sito

Polpette tipo arancini alla mia maniera

Polpette tipo arancini alla mia maniera.

Questa ricetta ha una lunga storia, mi è stata donata da una zia di mio padre ben 24 anni fa, in occasione della prima comunione di uno dei miei figli, cercavo qualcosa da preparare in anticipo per un buffet, detto fatto arriva zia in soccorso.

Col passare degli anni l’ho resa mia apportando qualche modifica per semplificare la preparazione.

Trasferiamoci in cucina per realizzare le polpette tipo arancini.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 2 Ore
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Riso originario
  • 1/2 Cipolla
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • 300 g Macinato di vitello
  • 250 g Passata di pomodoro
  • q.b. Acqua
  • 250 g Piselli surgelati
  • 300 g Ricotta
  • 165 ( 3 ) g Uova
  • 100 g Formaggio grattugiato
  • q.b. Pangrattato
  • 1 l Olio di semi di girasole

Preparazione

  1. Iniziamo la preparazione delle polpette tipo arancini.

    Portiamo a bollore una pentola piena di acqua e teniamo da parte, abbassando la fiamma.

  2.  Mettiamo in una padella capiente: la cipolla finemente tritata, un po di olio di oliva, un goccio di acqua calda e facciamo appassire.

  3. Uniamo il macinato di vitello, saliamo e facciamo rosolare.

    Appena la carne è ben rosolata uniamo la passata di pomodoro e facciamo cuocere a fuoco lento per 10 minuti.

  4. Uniamo il riso e proseguiamo la cottura come un classico risotto, unendo man mano l’acqua bollente.

  5. polpette tipo arancini

    A metà cottura del riso uniamo i pisellini surgelati e terminiamo la cottura del risotto, aggiustiamo di sale se necessario.

    Togliamo il riso dal fuoco, dovrà essere cremoso non troppo asciutto, rovesciamolo in una ciotola e facciamo raffreddare senza coprire.

  6. Questo in foto è il risotto ormai freddo.

  7. Adesso uniamo al risotto freddo: la ricotta schiacciata con la forchetta, 3 uova intere e 100 g di formaggio grattugiato.

    Mescoliamo e l’impasto delle polpette tipo arancini è pronto.

  8. Bagniamo le mani con acqua, formiamo le polpette e passiamole nel pangrattato, prepariamole tutte e passiamo alla frittura.

  9. Mettiamo l’olio per la frittura in una padella alta, appena raggiunge la temperatura friggiamo le polpette, ci vorranno pochi minuti, scoliamo e mettiamo le polpette tipo arancini su carta assorbente.

  10. Le nostre meravigliose polpette tipo arancini alla mia maniera sono pronte per essere gustate.

    Queste polpette sono perfette per antipasto, aperitivo e buffet.

    Preparatele, sono sicura che non vi deluderanno.

  11. Per la ricetta delle polpette di riso e ricotta clicca qui

  12. Se volete, per rimanere sempre aggiornati, seguitemi su:

    Facebook       Instagram       YouTube

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.