Crea sito

Pollo al curry con riso basmati

Pollo al curry, un secondo che accompagnato dal riso basmati diventa un piatto unico.

Il curry, che è una miscela di spezie indiane, da al piatto un sapore intenso e deciso che piacerà a tutti, grandi e piccoli

Trasferiamo in cucina;)

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Riso

  • 250 g Riso Basmati
  • 500 ml Acqua
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • q.b. Sale

Pollo

  • 500 g Petto di pollo
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Farina di semola
  • q.b. Sale
  • 1 cucchiaio Curry
  • 200 ml Latte
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione di questo piatto partendo dal riso.

    Mettete il riso basmati in una ciotola, coprite con acqua fredda e aiutandovi con un cucchiaio mescolate, in questo modo scarica l’amido, scolate l’acqua e ripetete questa operazione almeno 3 volte.

    In un tegame mettete il riso, che avrete scolato dall’acqua, il sale, tutta l’acqua della ricetta e il sale. Coprite con un coperchio e mettete sul fuoco a fiamma media, appena vi accorgete che inizia a bollire, non dovrete mai togliere il coperchio, abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere giusto 10 minuti.

    Non vorrei essere ripetitiva, ma vi ricordo di non alzare mai e poi mai il coperchio, non serve nemmeno mescolare, il riso assorbirà tutta l’acqua di cottura.

    A fine cottura fate riposare altri 10 minuti poi togliete il coperchio, aspettate altri 10 minuti e sgranate il riso con una forchetta, questa operazione va fatta delicatamente perchè il riso potrebbe spezzarsi.

  2. Mentre state cuocendo il riso, dedicatevi al pollo.

    Tagliate a strisce il petto di pollo, lavatelo e mettetelo a scolare dall’acqua in eccesso.

    In una ciotola mettete la farina, infarinate il pollo, friggetelo in olio abbondante e tenetelo da parte.

    In una padella capiente soffriggete un aglio, unite il pollo fritto, salate e cospargete col curry, fate rosolare. Coprite col latte e portate a cottura, regolatevi, potrebbe servire ancora un po’ di latte per ottenere un bel sughetto.

  3. In un piatto da portata mettete il riso che avrete sgranato e sopra il pollo.

    Questo è un piatto unico; buon appetito;)

Note

Per rimanere sempre aggiornati, seguitemi sulla mia pagina facebook: 

https://www.facebook.com/Gabriellaaifornelli/

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.