Pane senza impasto (sciuè sciuè)

Pane senza impasto (sciuè sciuè).
Per fare un buon pane non sempre è necessario eseguire metodi complicati e se poi magari non si ha tempo di seguire le varie fasi, ecco la soluzione: basterà buttare gli ingredienti nella ciotola ed il tempo farà tutto il resto. Tutto è nato un giorno per caso… avevo lasciato un impasto appena fatto sul tavolo perché sono dovuta uscire a causa di un imprevisto. Al mio ritorno l’impasto era perfettamente incordato.. non so per quale chimica ma era perfetto ! E così ho iniziato a lavorarci sopra e a fare prove miscelando tutti i tipi di farine e il risultato è stato sempre più che buono. Vi dico subito che è un mese che preparo il pane senza impasto e credo proprio che non lo abbandonerò più. Provate e fatemi sapere.

Sponsorizzato da Molino Petrucci

pane senza impasto
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni 2 filoni
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
635,73 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 635,73 (Kcal)
  • Carboidrati 47,63 (g) di cui Zuccheri 0,85 (g)
  • Proteine 7,56 (g)
  • Grassi 0,70 (g) di cui saturi 0,03 (g)di cui insaturi 0,13 (g)
  • Fibre 2,12 (g)
  • Sodio 533,29 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 450 gsemola rimacinata di grano duro
  • 200 gfarina 0
  • 100 gfarina integrale
  • 120 glievito madre liquido
  • 550 gacqua
  • 15 gsale

Preparazione del pane senza impasto

Per realizzare il pane senza impasto basterà una ciotola e un cucchiaio, nella prima fase non toccheremo mai l’impasto con le mani.
  1. pane senza impasto

    Mettete una ciotola tutte le farine (foto 1), miscelatele tra loro, al centro mettete il lievito madre e 350 g di acqua presa dal totale della ricetta (foto 2), mescolate grossolanamente con un cucchiaio (foto 3) e piano piano unite l’altra acqua facendone avanzare un goccio che unirete con il sale.

  2. Unite il sale, l’ultimo goccio di acqua (foto 4) e terminate l’impasto sempre mescolando con il cucchiaio (foto 5). Coprite la ciotola con la pellicola e tenete 2 ore a temperatura ambiente, poi in frigo per 16/18 ore. Trascorso questo tempo tirate fuori l’impasto dal frigo e se non è raddoppiato aspettare il raddoppio (foto 6). Il passaggio in frigo si può tranquillamente evitare e quindi fare il pane in giornata.

  3. Rovesciate l’impasto sul piano infarinato (foto 7) e delicatamente con le mani allargate a formare un rettangolo (foto 8), partendo dall’alto arrotolate (foto 9).

  4. Dividete in due pezzi se come me volete fare due filoncini (foto 10), pirlate (foto 11) e mettete a lievitare in un contenitore su un canovaccio infarinato (foto 12), fino al raddoppio, ci vorranno circa 2 ore, dipende sempre dalla temperatura che avete in casa.

  5. Al raddoppio (foto 13) accendete il forno a 250°, appena arriva a temperatura rovesciate il pane in teglia, fate i tagli (foto 14) e infornate.

    I tempi di cottura indicativi sono questi:

    15 minuti a 250° forno statico – 20 minuti a 190° – 15 minuti a 170° con spiffero. Come dico sempre regolatevi col vostro forno.

  6. pane senza impasto

    Sfornate il pane senza impasto e fatelo raffreddare prima di tagliare.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.