Crea sito

Cornetti non cornetti al succo di arance

Cornetti non cornetti al succo di arance. Lo so, in tanti vi starete chiedendo come mai ho messo questo nome alla ricetta, piano piano capirete. Stamattina, mi sono alzata e mi sono accorta che la scorta delle fette-biscottate era agli sgoccioli, visto che ero impegnata in altre cose e non avevo tempo di aspettare le varie lievitazioni mi son detta, proviamo a realizzare una specie cornetto al volo. Vi dico fin da subito che non troverete la morbidezza di un cornetto o di una brioche, ma, visto che ai miei è piaciuto molto, ho deciso di proporre la ricetta anche a voi. Li ho rifatti e farciti con i salumi, alla fine della ricetta troverete la foto. Avete 1 ora di tempo? Seguitemi in cucina.

Sponsorizzato da Molino Petrucci

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni16 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 1Uova
  • 220 gSucco d’arancia
  • 45 gZucchero
  • 2Arance
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 90 gBurro

Preparazione dei cornetti non cornetti

  1. Iniziamo, tra gli ingredienti noterete subito qualcosa di strano, non è un errore, ho usato esattamente quello che leggete.

  2. Grattugiamo la buccia delle arance e spremiamole, mettiamo in planetaria con foglia: la farina, l’uovo, lo zucchero, la buccia delle arance grattugiate e metà del succo della ricetta (foto 1), a media velocità avviamo la macchina. Uniamo il resto del succo di arancia, impastiamo per pochissimi minuti ( foto 2) e aggiungiamo all’impasto il burro freddo in 4 volte ad alta velocità (foto 3).

  3. cornetti
  4. cornetti

    Dopo circa 5 minuti l’impasto si presenterà così (foto 4). Togliamo la foglia e mettiamo il gancio, setacciamo la bustina di lievito istantaneo per torte salate e uniamola tutta in una volta all’impasto (foto 5), sempre alla massima velocità facciamo assorbire il lievito all’impasto, ci vorranno circa 3/4 minuti.

  5. L’impasto è terminato (foto 6), trasferiamolo sul piano infarinato (foto 7) e formiamo una palla (foto 8).

  6. cornetti
  7. Tiriamo l’impasto col mattarello di circa 35/40 cm di diametro e dividiamo in 16 triangoli (foto 9). Prendiamo un triangolo, tiriamolo con le mani e appoggiamolo sul piano (foto 10). Partendo dal basso arrotoliamo (foto 11). Accendiamo il forno statico a 190°/200°.

  8. Disponiamo i nostri cornetti in una teglia foderata di carta forno e appena il forno arriva a temperatura, inforniamo.

  9. I cornetti cuoceranno in circa 15/20 minuti, regolatevi sempre col vostro forno. Tiriamo fuori i cornetti dal forno e copriamo con un canovaccio fino al completo raffreddamento.

  10. cornetti

    I nostri cornetti non cornetti sono pronti per essere farciti come più vi piace o semplicemente pucciati nel latte.

  11. Piccolo suggerimento per voi, farcite subito usciti dal forno, belli caldi caldi.

  12. Grazie a tutti per il tempo che mi dedicate e se vi fa piacere mi trovate sui social:
    facebook
    instagram
    pinterest
    youtube

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.