Crea sito

Cannelloni con ricotta e macinato di vitello

Cannelloni. A casa mia la pasta fatta in casa si mangia almeno una volta la settimana. In questi giorni è stata la volta dei cannelloni, pasta ripiena che si fa in ogni parte d’Italia, con farciture diverse a seconda della zona. Andiamo in cucina ad impastare.

Sponsorizzato da Molino Petrucci

cannelloni
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cannelloni

Per la sfoglia:

  • 500 gSemola rimacinata Petrucci
  • 500 gFarina speciale pasta Petrucci
  • 6uova intere
  • 1 pizzicoSale
  • q.b.Acqua

Per il ripieno:

  • 500 gMacinato di vitello
  • 700 gRicotta fresca
  • 7Uova
  • q.b.Formaggio grattuciato
  • q.b.Sale

Preparazione dei cannelloni

  1. Mettete sulla spianatoia le farine, fate la classica fontana, Unite le uova, il sale. Iniziate ad impastare aggiungendo l’acqua necessaria man mano che l’impasto prende forma, fate attenzione a non farlo troppo morbido. Quando l’impasto è pronto, fatelo riposare per 30 minuti. Tirate la sfoglia con la nonna papera, spessa circa 2 mm. Ricavate dei rettangoli di circa 10X15 cm.

  2. Una volta che avrete fatto tutti i rettangoli di pasta scottatene 4/5 per volta giusto 1 minuto in acqua bollente,  salata. Scolateli e trasferiteli in una ciotola con acqua fredda, toglieteli subito dall’acqua e metteteli  un vassoio dove avrete messo un canovaccio. Preparate anche un sugo semplice che servirà per la cottura in forno dei cannelloni. Tutta questa operazione può essere fatta la sera prima.

  3. Preparate il ripieno mettendo in una ciotola la carne, precedentemente scottata in padella con un goccio di olio e sale, la ricotta schiacciata con la forchetta, il formaggio e le uova. Regolatevi con il formaggio,il ripieno deve essere abbastanza morbido. Mettete  al centro della sfoglia il ripieno aiutandovi con una sacca da pasticceria e arrotolate i cannelloni.

  4. Ponete i cannelloni arrotolati in una teglia, coprite con la passata di pomodoro, coprite con formaggio grattugiato e infornate per circa 30 minuti, dovranno essere asciutti.

  5. cannelloni

  6. Se questa ricetta ti è piaciuta e hai voglia di curiosare, fai un giro sul mio blog a vedere anche:

    Fusilli avellinesi con sugo alla puttanesca

    Fusilli al ferretto – tipici cilentani –

Conservazione

Si conservano tranquillamente i frigo per due giorni, per riscaldarli basta mette un goccio di acqua e via in forno per pochissimi minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.