Ragù alla bolognese.

Quando c’è sua maestà il ragù, per me l’unica cosa da dire è “Buona domenica”…

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni500 gr di pasta
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gOlio extravergine d’oliva
  • 60 gCarote
  • 80 gSedano
  • 50 gCipolla bianca
  • 500 gCarne macinata di bovino
  • 600 gPassata di pomodoro
  • 2 cucchiainiSale
  • q.b.Vino rosso
  • 1 bicchiereAcqua
  • 40 gBurro
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP

Preparazione

  1. Premetto che ma mia bolognese, rispetto alla ricetta originale è più sugosa, comunque ricca di macinato. Se la si vuole meno sugosa basta aggiungere più carne macinata rispetto al quantitativo indicato. Inoltre è più leggera, perchè utilizzo solo carne bovina e il tempo di cottura è più breve, quindi è un ragù rivisitato, ma comunque buonissimo.

    Per prima cosa sbucciare e lavare la carota, il sedano e la cipolla e tagliare grossolanamente o al coltello o in un robot con le lame. Il trito non dovrà essere troppo piccolo.

    In una casseruola mettere contemporaneamente l’olio e le verdure sminuzzate, far cucinare a fiamma dolce per circa dieci minuti, girando di tanto in quanto e facendo attenzione che non brucino, soprattutto la cipolla.

    Trascorso il tempo il soffritto dovrà essere appassito e privo di acqua rilasciata dalle verdure.

    A questo punto aggiungete la carne macinata, fatela rosolare fino a quando non si saranno assorbiti tutti i succhi, sfumate con il vino, fate evaporare e poi aggiungete la passata di pomodoro e l’acqua per allungarla.

    Coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa un’ora a fiamma molto bassa, andando a girare di tanto in tanto, ad ogni modo fino a quando il ragù non sarà ben asciutto. Aggiungete il sale a fine cottura.

    Quando sarà pronta la pasta, mantecate con burro e parmiggiano.

    Buon appetito…

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.