Seppie ripiene in bianco

Print Friendly, PDF & Email

Presentazione

Ben tornati!!

Oggi vi propongo un secondo piatto di pesce: le seppie ripiene in bianco! Semplice da preparare ma molto gustoso.

Richiede l’uso di ingredienti semplici che nelle nostre dispense non mancano mai: il pane e le olive!!

Se siete curiosi di assaggiare questo piatto…a lavoro…fuoco alle pentole!!

 

seppie ripiene in bianco
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15-20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 200 g Pane raffermo
  • 15-20 Olive nere
  • 2 Seppie
  • q.b. Sale e Pepe
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 5 cucchiai Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per preparare queste seppie bisogna iniziare con l’ammollare il pane raffermo, lasciarlo fino a quando non risulta del tutto ammorbidito.

    Una volta pronto strizzarlo molto bene, in modo da allontanare tutta l’acqua e metterlo da parte. Aggiungerci le olive snocciolate e i tentacoli delle seppie, con le mani impastare in modo energico in modo da amalgamare il tutto. Aggiustare con sale, pepe e passare alla farcitura delle seppie.

    Prendere le seppie (io le avevo surgelate) farcire bene bene la sacca e chiudere con uno stecchino in modo da evitare la fuoriuscita dell’impasto.

    In una padella mettere: l’olio, lo spicchio di aglio, le seppie, accendere e cuocere a fiamma bassa. Lasciare che l’acqua evapori e sfumare con metà bicchiere di vino, appena evaporato aggiungere la restante parte, rosolare leggermente e spegnere.

    Le seppie ripiene in bianco sono pronte…buon appetito!!

Note

Precedente Peperoni e olive Successivo Pasticcio di pane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.