Sbriciolata salata ai carciofi

Print Friendly, PDF & Email

Presentazione

Ben ritrovati!!!!

Oggi vi voglio proporre la ricetta della sbriciolata salata ai carciofi…come potete vedere ha come protagonista l’ortaggio del momento…il carciofo, il quale si presta benissimo all’esecuzione di innumerevoli piatti: primi, secondi e antipasti…basta solo un pochino di fantasia….

Se siete curiosi di assaggiare questo piatto…a lavoro…fuoco alle pentole!!!

sbriciolata salata ai carciofi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 5 Carciofi
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 100 g formaggio a pasta filata
  • 3 Uova
  • 100 ml Latte intero
  • 4-5 cucchiai caciocavallo di bufala stagionato
  • 300 g Farina 00
  • 120 g Olio di oliva
  • q.b. Sale e Pepe
  • 1 spicchio Aglio

Preparazione

  1. Per preparare questa torta salata bisogna iniziare dalla pulizia dei carciofi: rimuovere le foglie esterne fino ad arrivare al cuore del carciofo, tagliarlo in listarelle ed immergerle in acqua e succo di limone. Una volta pronti, prendere una padella mettere dell’olio di oliva, uno spicchio di aglio ed aggiungere i carciofi. Lasciarli saltare per un paio di minuti dopo di che aggiungere mezza tazza di acqua, coprire e cuocerli.

    Nel frattempo preparare la base della torta salata, in una ciotola alla farina, aggiungere l’olio amalgamare il tutto, mettere l’uovo ed il sale, impastare il tutto, quando è pronto lasciarlo da parte.

    Per la cottura della torta utilizzare una tortiera da 24 cm di diametro, rivestire la base di carta da forno e oliare le pareti. Prendere l’impasto e distribuirlo sulla base premendo per bene, fare anche dei piccoli bordi.

    Quando i carciofi sono cotti salare, spegnere e trasferire in un piatto in modo da farli raffreddare rapidamente.

    Sulla base della torta, sistemare le fette di prosciutto cotto, i cubetti di formaggio a pasta filata e distribuire i carciofi. In un piatto sbattere 2 uova con il latte, il caciocavallo grattugiato, sale e pepe. Aggiungere il tutto sulla torta e completarla con le briciole di impasto.

    Infornare, in forno caldo a 180°C, modalità ventilata per 30 minuti.

    Appena la torta inizia a diventare dorata, fare la prova dello stecchino, quando esce asciutto è pronta.

    La sbriciolata salata ai carciofi è pronta…buon appetito!! 😉

Note

Precedente Rollè di tacchino con zucchine e peperoni Successivo Spezzatino di tacchino in umido

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.