Crea sito

Torta della nonna perfetta


La torta della nonna è un dolce molto semplice e genuino, tipico della pasticceria toscana. E’ stato un must degli anni 80/90. Sul carrello dei dolci nei ristoranti, era sempre presente questa torta ed ancora oggi rimane un classico intramontabile! Una torta di pasta frolla friabile(👈qui la nostra ricetta), ripiena di una profumata crema pasticcera (👈qui la nostra ricetta), e ricoperta di pinoli. Meravigliosa!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

La torta della nonna viene fatta in due varianti. : la prima, prevede che i pinoli siano aggiunti direttamente sullo strato di crema pasticcera. La seconda che è la ricetta originale, è quella in cui la crema viene coperta da un secondo strato di frolla ed è quella che prepareremo oggi.

Per la pasta frolla morbida

  • 320 gfarina 00
  • 160 gburro
  • 1uovo + 2 tuorli
  • 130 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 1/2 cucchiainolievito per dolci
  • 4 gocceessenza di vaniglia

Per la crema pasticcera

  • 400 glatte intero
  • 100 gpanna fresca liquida
  • 150 gzucchero
  • 6tuorli freschissimi
  • 30 gfarina 00
  • 20 gamido di mais (maizena)
  • 1fialetta di essenza di vaniglia

Preparazione

  1. Dopo avere preparato la pasta frolla morbida👈qui la nostra ricetta,

  2. dividetela a metà.

  3. Create due dischi dello spessore di 3/4 mm e stendete il primo su una teglia di 21 cm con fondo rimovibile.

  4. Lasciate la teglia in frigo, mentre preparate la crema pasticcera veloce e semplicissima da fare, la nostra crema pasticcera👈qui la nostra ricetta.

  5. Quando la crema si sarà raffreddata, stendetela sopra la frolla.

  6. Adagiate sopra il secondo disco di frolla.

  7. Quindi tagliate il bordo in eccesso e spennellando con un po’ d’acqua mettete i pinoli.

  8. Infornate a 180°C nel forno preriscaldato, per i primi 15 minuti in posizione medio/bassa. Poi abbassate a 160°C per altri 45 minuti.

  9. Ed ecco la delizia delle delizie. Una torta che non è mai passata di moda.

  10. Un abbraccio da Lucia e mamma Simona. Alla prossima ricetta! 💓
    @frolladimamma

  11. La nostra Buffy ha sentito che la torta è pronta!😃😆🤩e sta arrivando in volo!

Note e conservazione

Potrete, una volta fredda, spolverizzare con zucchero a velo.
La torta della nonna si può conservare 2 o 3 giorni a temperatura ambiente sotto una campana di vetro, anche se noi preferiamo conservarla in frigo. In ogni caso, durerà molto poco e non dovrete preoccuparvi dove e come conservarla!😁

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.