Crea sito

Torta con crema pasticcera all’arancia

LA TORTA CON CREMA ALL’ ARANCIA è un dolce soffice, profumato ed arricchito da una golosa farcitura di crema pasticcera all’arancia. Un contrasto sublime, dato dalle note leggermente acidule di questo agrume e dalla dolcezza della torta madeira. Una base perfetta che noi amiamo particolarmente, da utilizzare per molte preparazioni al posto del classico pan di spagna.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaInternazionale

Ingredienti per la base

Visita il nostro gruppo di facebook ed iscriviti per pubblicare le tue ricette!
CUCINARE RILASSA E FA BENE-pubblicate le vostre ricette-
  • 4uova
  • 225 gburro
  • 225 gfarina 00
  • 225 gzucchero
  • 1/2 bustinalievito per dolci
  • 2 cucchiainiessenza di arancia
  • 2 pizzichisale o 1 bustina di vanillina

Per la crema

  • 500 mllatte intero
  • 180 gzucchero
  • 55 gfecola di patate
  • 50 mlsucco di arancia
Utilizzare uno stampo per torte, meglio con fondo rimovibile o con cerniera di diametro 21/22 cm

Preparazione

Cominciate con la preparazione della crema:
  1. Mentre scaldate il latte, in una ciotola a parte mettete l’uovo con il tuorlo, lo zucchero e la scorza grattugiata.

  2. Dopo aver ottenuto un composto giallo e spumoso, aggiungete la fecola setacciata, alternando al succo di arancia.

  3. Quindi, dopo aver mescolato bene con le fruste, aggiungete a filo, il latte caldo, continuando a mescolare.

  4. Mettete sul fuoco e girare con un frustino, fino a quando la crema non si addenserà.

  5. Ci vorrà un minuto o poco più.

  6. Preparate la base, la TORTA MADEIRA👈clicca qui per la ricetta completa (per questa ricetta potrete sostituire l’essenza di vaniglia prevista, con l’essenza di arancia)
    Coprite la crema pasticcera con la pellicola a contatto!

  7. Quando sarà tutto raffreddato, potrete assemblare il dolce.
    Svuotate la torta da sopra, senza tagliarla a dischi, come si fa di solito!
    Mettete l’interno da parte per un attimo.

  8. Spalmate un po’ di crema e mettete sopra dei pezzi di torta.

  9. Proseguite con altra crema.

  10. E finite con i pezzi e le briciole di torta rimasta.

  11. Guarnite a piacere!

  12. Potete anche caramellare la scorza d’arancia da usare come guarnizione.
    (leggi in fondo alla ricetta come si caramella)

  13. Una meraviglia di gusti e sapori!
    Non trovate?

  14. Una torta di una bontà incredibile! Provare per credere!
    Un dolce abbraccio da Lucia e mamma Simona.
    Seguiteci anche su facebook @frolladimamma
    Iscrivetevi anche al nostro gruppo di cucina dove potrete pubblicare le vostre ricette!
    CUCINARE RILASSA E FA BENE-pubblica le tue ricette-

Come caramellare la scorza d’arancia

Potrete caramellare la scorza di arancia tagliata a julienne, quindi a listarelle sottili, mettendole a cuocere in acqua e zucchero. ogni ingrediente in uguale peso. Basteranno circa 15 minuti.
Un trucco per non cambiare l’acqua più volte e per fare in modo che non rimangano amare, è quello di lasciare le scorze tagliate a bagno nell’acqua, per almeno 4 giorni.
Quindi potrete strizzare le scorze, pesarle ed aggiungere acqua e zucchero per poi cuocerle. In questo caso noi abbiamo usato 50 gr di scorze, aggiunto 50 gr di zucchero e 50 gr di acqua.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.