Crea sito

Mozzarelle in carrozza

La mozzarella in carrozza nasce come una ricetta di riciclo per consumare tutto ciò che rimane dal giorno prima e trasformarlo in qualcosa di sfizioso! Sono dei fagottini fritti, realizzati con due fette di pancarrè con all’interno della mozzarella filante. Una vera goduria!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4/6
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 14fette di pancarrè
  • 100 gfarina
  • 4uova
  • 250 gpangrattato
  • 400 gmozzarella di bufala
  • q.b.sale

Preparazione delle mozzarelle in carrozza

Tagliare a metà le fette di pancarrè, creando dei triangoli.
  1. In una ciotola, sbattere le uova con due pizzichi di sale.

  2. Prendere la mozzarella di bufala ben sgocciolata o meglio del giorno prima.

  3. Creare i “panini” con le due fette di triangolo con in mezzo una fetta di mozzarella.

  4. Quindi passarli nella farina.

  5. Poi nell’uovo sbattuto.

  6. Ed infine nel pangrattato.

  7. Friggere in olio molto caldo.

  8. Fino a doratura.

  9. Mettere su carta assorbente.

  10. Gustare questi sfiziosi triangolini belli caldi!
    Un abbraccio da Lucia e mamma Simona.
    Seguiteci per tante altre ricette ed iscrivetevi al nostro gruppo di cucina per bubblicare le vostre ricette CUCINARE RILASSA E FA BENE -pubblicate le vostre ricette – 🤗🤗🥰😘

Varianti

Per rendere ancora più sfiziose le mozzarelle in carrozza, potete mettere un pezzo di acciuga assieme alla mozzarella. Potete aggiungere nell’uovo sbattuto anche un po’ di pepe.
Le mozzarelle in carrozza vanno mangiate subito, calde, appena fatte!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.