Crea sito

Cestini di frolla tonno e piselli

Come antipasto sfizioso, per un apericena o anche come secondo piatto, queste frolle salate sono perfette. Poi si possono farcire in mille modi. Noi avevamo del formaggio spalmabile, del tonno dei piselli ed un pò di gorgonzola…

  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pasta frolla

Prepariamo le frolle utilizzando una teglia per muffin girata, per fare in modo di creare dei cestini, tagliamo le forme con dei coppapasta o anche con un bicchiere.
  • 250 gfarina 00
  • 130 gburro freddo
  • 1uovo medio
  • 7 gsale
  • q.b.spezie

Ingredienti per il ripieno

  • 100 gtonno
  • 200 gpiselli
  • 80 gformaggio spalmabile
  • q.b.sale
  • gorgonzola
  • prezzemolo

Preparazione della pasta frolla

Prepariamo la pasta frolla che poi lasceremo in frigo a rassodare per 30 minuti.
  1. Azioniamo il mixer con la farina ed il burro freddo (proprio appena tolto dal frigo) e ricaviamo la classica sabbiatura.

  2. In una ciotola mettiamo la sabbia ottenuta, l’ uovo, il sale e le spezie che preferiamo. Noi abbiamo messo il coriandolo, i semini di papavero e l’origano.

  3. Impastiamo il tutto, abbastanza velocemente per non scaldare la pasta.

  4. Quindi ricaviamo una palla morbida ed omogenea

  5. che andremo ad avvolgere nella pellicola e lasceremo in frigo a riposare per circa 30 minuti ( la pasta frolla può essere preparata anche il giorno prima … anzi sarebbe ancora meglio!)

  6. Nel frattempo scaldiamo i piselli in un pentolino, aggiungiamo il tonno, un pizzico di sale

  7. ed amalgamiamo bene con il formaggio spalmabile.

  8. Riprendiamo dal frigo la pasta frolla

  9. e stendiamo con il mattarello su un piano leggermente infarinato-

  10. -fino ad arrivare ad uno spessore di 4 mm, ma anche meno! A noi piacciono più spesse …belle rusticone!

  11. Quindi, con un coppapasta di vostro gradimento (ma anche con un bicchierino) formate tanti cerchi.

  12. Una volta tagliati, se vi sembrano troppo spessi, potete passarci ancora un pò sopra il mattarello!

  13. I ritagli, li rimpastiamo velocemente per terminare la pasta e non avere sprechi.

  14. A questo punto, sistemiamo sopra la teglia i cerchi di pasta e, con le mani, cerchiamo di dargli la forma di un cestino.

  15. Inforniamo a 190°C per circa 20 minuti (dipende dallo spessore che gli avete dato). I nostri ci hanno messo questo tempo ma se li fate più sottili, ce ne vorrà di meno … aprite e assaggiate per capire la cottura 😄

  16. ATTENZIONE: Se mettiamo un ripieno freddo che non ha bisogno di essere scaldato, dobbiamo sfornare a cottura perfetta ! Altrimenti come in questo caso, è meglio che la frolla sia un pochino indietro di cottura, perchè dovrà essere ancora riempita e inserita in forno per altri 5 minuti!

  17. Li sforniamo e li giriamo, quindi

  18. li riempiamo come preferiamo!

  19. Noi ne abbiamo fatti due anche con il gorgonzola ed un pizzico di prezzemolo 😋

  20. Ecco la nostra frollina sfornata, bella calda e sublime. Buonissssssimi questi cestini!

  21. Ciao, Buon appetito.
    Sempre GRAZIE per aver letto la nostra ricetta!
    Lucia e mamma Simona – Noi vi mandiamo il nostro solito abbraccio 💕-
    e…. voi diteci se vi è piaciuta 🥰🥰🤗

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.