Frittata di ortiche

L’ortica è una pianta erbacea che a differenza di quello che si può pensare, si presta a diverse preparazioni come le frittelle i risotti ed in particolare le frittate.
Inoltre questa pianta ha particolari proprietà depurative, disintossicanti oltre ad essere ricca di vitamine e sali minerali. Per questo la frittata di ortiche è un piatto salutare oltre che molto semplice da preparare.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 gortiche (foglie)
  • 3uova
  • 30 gGrana Padano DOP
  • Mezzacipolla
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.pepe
  • q.b.sale

Preparazione della frittata di ortiche

Con i guanti staccare le foglie dell’ortica e metterle in acqua fredda.
  1. Dopo aver lasciato in acqua fredda le ortiche per 10 minuti, sbollentatele in acqua bollente e salata per altri 10 minuti.

  2. Scolarle e schiacciarle con una forchetta per strizzarle bene.

  3. In una padella mettere a rosolare la cipolla con dell’olio.

  4. Aggiungere le ortiche e farle insaporire con la cipolla.

  5. In una ciotola sbattere le uova con una forchetta, assieme al grana padano grattugiato, un pizzico di sale e di pepe.

  6. Aggiungere le ortiche e la cipolla e dare una veloce mescolata.

  7. Versare il tutto nella padella calda. Far cuocere per qualche minuto da un lato e dall’altro.

  8. E la frittata super alle ortiche è pronta!
    Un abbraccio da Lucia e mamma Simona💓

Conservazione

Conservare la frittata di ortiche in frigo per due giorni coperta da pellicola trasparente.
Sarà buonissima anche fredda.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.