Crea sito

Chiffon Cake alta all’ arancia


La Chiffon Cake è una sofficissima torta, inventata in America da Harry Baker, che era un assicuratore. Erano gli anni ’20 e la sua grande passione per i dolci ed il suo perfezionismo lo portò a voler studiare e provare a realizzare una versione alta, sofficissima e leggera del ciambellone classico
La leggenda narra che ci vollero circa 4 anni di tentativi e circa 400 versioni per arrivare alla ricetta perfetta!
Baker si presentò con il suo dolce in un famoso locale di Los Angeles, il Brown Derby. La torta ottenne subito un gran successo e, per la sua consistenza, prese il nome di Chiffon Cake, surclassando tutte le altre versioni di “Chiffon” al tempo in circolazione. L’ingrediente segreto di questa soffice torta ? L’olio vegetale.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

Le uova devono essere a temperatura ambiente. Il cremor tartaro è un lievito chimico che si trova facilmente nei supermercati.
  • 6uova a temperatura ambiente
  • 300 gfarina 00
  • 300 gzucchero finissimo di canna (o bianco)
  • 130 golio di semi
  • 9 gcremor tartaro
  • 200 mlsucco di arancia
  • 1fiala di essenza di arancia (o scorza grattuggiata)
  • 1 bustinalievito per dolci

Strumenti

Non serve imburrare la teglia!
  • Alluminio (per chiffon cake) o in alternativa una tortiera con il buco al centro

Preparazione della chiffon cake

Dividete i tuorli dagli albumi e cominciate a montare quest’ultimi con uno sbattitore elettrico. Prima che montino del tutto, aggiungete il cremor tartaro. Finite con il montare a neve fermissima.
In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, la bustina di lievito per dolci e mescolate bene con il frustino, per amalgamare tutti gli ingredienti.
  1. Aggiungete pian piano il succo di arancia e incorporatelo al composto. Quindi unite l’olio di semi e poi i tuorli continuando a mescolare, fino ad ottenere un impasto privo di grumi.

  2. Unite gli albumi a neve e mescolate delicatamente dal basso verso l’alto.
    Ottenete un impasto cremoso.

  3. Prendete il classico stampo per chiffon cake con i piedini e versate il composto ottenuto.

  4. Infornate a 160°C (forno statico) per 60 minuti.

  5. Sfornate e girate subito la tortiera. Lasciatela girata finchè non si sarà raffreddata.

  6. La teglia, si staccherà da sola … al massimo aiutatevi con un coltellino affilato e sottile.

  7. Eccola, super soffice, super alta, super profumata, super buona… SUPER

  8. Un abbraccio da Lucia e mamma Simona.
    Aspettiamo i vostri commenti, consigli e saluti. Baci baci. Ciao
    Vi aspettiamo anche su facebook
    (2) Frolla di mamma | Facebook

Consigli per la Chiffon Cake

Potete sostituire l’arancia con il limone. Spolverare la vostra Chiffon Cake di zucchero a velo, una volta raffreddata. Farcire come più vi piace.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.