Cheesecake con confettura di lamponi

Oggi volevamo fare un dolce per consumare un vasetto di marmellata appena iniziata. Invece di fare la classica crostata, come si fa di solito, quando si vuole consumare le confetture, ci è venuta in mente questa cheesecake.
Dire che è favolosa è poco! Infatti è più che favolosa! E’ velocissima da preparare, non ha bisogno di cottura ed è di una bontà unica. Un fondo croccante, con al centro una crema morbida e delicata e sopra un generoso strato di confettura di lamponi . Risultato? Un contrasto divino di gusti! Allora prendete dei biscotti, il burro, la panna, il formaggio spalmabile, dei fogli di gelatina ed una confettura a piacere e cominciate la preparazione, in pochi minuti avrete pronto un dolce che vi farà fare un figurone. Noi l’abbiamo fatta con la confettura di lamponi😋😋
Se invece amate la menta, date un’occhiata alla nostra cheesecake alla menta👈qui la ricetta

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Per la base

Potete fare una base di soli biscotti e burro! In questo caso vi serviranno 200 gr di biscotti e 100 gr di burro.
Noi abbiamo aggiunto uno strato di cereali e frutta secca tritati perchè non avevamo abbastanza biscotti! E poi volevamo provare una variante … un successo come al solito😀
  • 150 gbiscotti secchi
  • 75 gburro
  • 50 gmix di cereali

Per la crema

  • 350 gformaggio spalmabile
  • 350 gpanna da montare vegetale + 30 gr
  • 80 gzucchero a velo
  • 8 ggelatina in fogli

Per la copertura

  • 250 gdi confettura
Se usate la panna già zuccherata, mettete solo 40 gr di zucchero a velo!

Preparazione della cheesecake

Per prima cosa dovete preparare la base! Poi passerete alla preparazione della crema.
Mettete la ciotola e le fruste in freezer e lasciate la panna in frigo, fino al momento della preparazione della crema.
  1. Prima di tutto, mettete i fogli di gelatina in acqua fredda, per 10 minuti

  2. Nel frattempo mettete in un pentolino, sul fuoco basso, il burro.

  3. Una volta sciolto, spegnete ed aggiungete i biscotti tritati finemente .

  4. Su una teglia con fondo removibile e ancora meglio, rivestita con carta forno, versate il composto e compattate bene livellando con un cucchiaio o con le mani.

  5. Se avrete messo 200 gr di biscotti con 100 gr di burro, allora potete mettere in frigo, per 10/20 minuti. Altrimenti, come abbiamo fatto noi, 150 gr di biscotti e 75 gr di burro, potrete aggiungere 50 gr di mix di cereali e frutta secca (o quello che avete in casa), stendendone uno strato sopra.

  6. Preparate la crema, togliendo la gelatina dall’acqua.

  7. Strizzatela e fatela sciogliere nei 30 gr di panna liquida caldissima. Fate attenzione che si sciolga per bene e completamente!

  8. Montate la panna freddissima nella ciotola freddissima con le fruste freddissime! 😄
    In questo modo la panna si monterà perfettamente. Quando la panna non sarà ancora completamente montata, aggiungete lo zucchero a velo e proseguite al raggiungimento della densità ideale.

  9. Riponete la panna in frigo, mentre ammorbidirete il formaggio spalmabile ( noi abbiamo usato il philadelphia )

  10. Ed aggiungerete la panna con la gelatina sciolta.

  11. Infine, riprendete la panna e amalgamatela al composto, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

  12. Passate ora all’assemblaggio della cheesecake : Riprendete la base, versateci sopra la crema livellando bene.

  13. E per ultimo, versate la confettura.
    Lasciate in frigo, per almeno un’ora, prima di servire.

  14. Una meraviglia!

  15. Ed una golosità incredibile!
    Cosa ne pensate? E’ troppo buona! Ve lo assicuriamo noi, Lucia e mamma Simona, che vi salutano con il loro abbraccio! 🤗🤗

  16. Alla prossima ricetta!
    Seguiteci e scriveteci. @frolladimamma
    Siamo anche su facebook , instagram e twitter
    (8) Frolla di mamma | Facebook
    (19) frolladimamma (@BBCasaLulu2017) / Twitter@frolladimamma • Foto e video di Instagram

Conservazione e varianti

LA CHEESECAKE si conserva dentro un contenitore ermetico per qualche giorno in frigo.
Per la base utilizzate i biscotti che avete, anche di più tipi. Noi abbiamo usato i nascondini del mulino bianco.
Se volete fare una crema colorata invece che bianca, aggiungete una volta pronta, qualche punta di colorante alimentare, perfetti quelli in gel se volete un colore acceso, altrimenti vanno bene anche quelli in polvere.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.