Crea sito

Torta vegana al cacao e fragole

Cacao e fragole… L’abbinamento perfetto per realizzare una torta deliziosa!

L’inconfondibile gusto del cacao amaro e la dolcezza delle fragole si abbinano per creare questo dolce squisito ed è perfetto per le vostre colazioni o merende.

Ho provato la versione vegana di questa torta ed è davvero buonissima!
Ma non è solo un dolce vegan… È anche senza glutine!
Ebbene si… I cosiddetti dolci “senza niente”, sono super buoni! Provare per credere!

Come sapete, propongo dolci per chi ha particolari regimi alimentari, ma anche per chi vuole assaporare gusti nuovi, come la farina che ho utilizzato per questa torta… La farina di quinoa Real! “Real” indica un tipo di quinoa che non rilascia quel retrogusto troppo amarognolo della classica quinoa. È davvero buono il sapore ma sopratutto è salutare e non trattata come tanti mix di farine senza glutine già pronti.

Quindi… Senza uova, senza glutine, senza lattosio, poco zucchero e si ottiene lo stesso una torta squisita!

Vediamo insieme la ricetta!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina di quinoa Real
  • 300 mllatte di mandorle (Bio senza zuccheri aggiunti)
  • 50 mlolio di semi di girasole
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 50 gzucchero
  • 150 gfragole
  • 16 glievito in polvere per dolci

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Tortiera a cerniera (20 cm)

Preparazione

  1. In una ciotola versate il latte di mandorle (o altro latte vegetale) e aggiungete lo zucchero, mescolando fino a farlo sciogliere.

    Aggiungete la farina setacciata poco alla volta e amalgamate bene con le fruste elettriche. Aggiungete poi l’olio a filo sempre con le fruste in funzione.

    Aggiungete infine il cacao setacciato e anche il lievito setacciato per evitare che si formino grumi. Amalgamate bene con le fruste.

    Lavate e tagliate a piccoli pezzetti 5 o 6 fragole e con una spatola mischiatele al composto cremoso che avete ottenuto.

  2. Foderate la base della tortiera con carta da forno. Oliate poi i lati. Potete aggiungere altra carta da forno se volete.

    Versate il composto e livellatelo con una spatola.

    Tagliate a fettine le fragole rimanenti e adagiatele sopra il composto a vostro piacimento.

    Infornate a 180° per 45 minuti. Non aprite il forno durante la cottura altrimenti la lievitazione si fermerà.

    Fate la prova stecchino a fine cottura.

    Lasciate raffreddare la torta lasciandola in forno spento con lo sportello semi-aperto.

  3. La vostra torta è pronta!

  4. Tagliate a fette e servite!

Conservazione

Consevate la vostra torta in un contenitore con coperchio per qualche giorno.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Frolla che ti passa

Adoro il mondo della pastafrolla! Le mie ricette a basso indice glicemico sono adatte a tutti, soprattutto a chi è intollerante a glutine e lattosio. Mangia sano, mangia bio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.