Torta di mele senza burro e uova

Ciao! Oggi ho preparato una golosissima torta di mele senza burro e uova.
Certo, ovviamente la mancanza di questi ingredienti nell’impasto si sente, però è comunque una torta molto soffice e dal sapore molto gradevole, quindi se sei a dieta o intollerante o vuoi semplicemente mangiare un dolce “con meno sensi di colpa”, questa torta potrebbe essere la soluzione che fa per te.
Ho preparato questa torta, aggiungendo un bel pizzico di cannella, che se a te non piace puoi omettere o puoi sostituire con della vaniglia (i semi della bacca di vaniglia, la incidi e raschi l’interno con un coltello, ottenendo la polpa. Facile, no?). Ottima anche con del cardamomo verde.
Insomma, puoi scegliere tu cosa aggiungere e sbizzarrirti, spaziando con i sapori e la creatività!
Provala e fammi sapere!

Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gdi farina 00
  • 100 gdi zucchero di canna
  • 50 mldi olio di semi di girasole
  • 270 mldi acqua a temperatura ambiente
  • 1bustina di lievito per dolci
  • 2mele
  • 1 cucchiainodi cannella in polvere
  • 2 cucchiaidi zucchero di canna
  • succo di un limone

Preparazione

  1. 1. Monda e lava le mele e tagliale a fettine sottili. Aggiungi il cucchiaino di cannella, i due cucchiai di zucchero di canna e il succo di limone e amalgama bene.

  2. 2. In una boule metti la farina, lo zucchero di canna ed il lievito in polvere e mescola bene le polveri. Aggiungi, quindi, all’impasto l’acqua e l’olio e amalgama bene con una frusta.

  3. 3. Infine aggiungi l’aroma al limone e le mele ed amalgama bene per distribuire uniformemente sia l’aroma che le mele nell’impasto.

  4. 4. Metti un cucchiaio d’olio di semi di girasole dentro la tortiera e poi, con l’aiuto di un po’ di carta assorbente, distribuiscilo in modo omogeneo su tutta la superficie interna. Metti, quindi, un po’ di farina all’interno della tortiera e poi distribuiscila uniformemente. Ora metti l’impasto nella tortiera.

  5. 5. Cuoci la torta in forno statico a 180º per circa 40 minuti. Lascia raffreddare la torta completamente prima di consumarla.

  6. Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

/ 5
Grazie per aver votato!