Rotolo di frittata alle zucchine

Ciao! Oggi ho preparato questo delizioso rotolo di frittata alle zucchine e l’ho farcito con del prosciutto cotto e del formaggio spalmabile (tipo Philadelphia).
Questo è un ottimo secondo piatto, praticissimo, veloce, ideale se non sai cosa preparare per cena.
Un’idea simpaticissima anche per far mangiare le verdure ai bambini.
Camuffandole in questa golosissima frittata, credimi, non se ne renderanno assolutamente conto e spazzoleranno via tutto!
Ma bambini o no, questa frittata è buonissima anche per chi è adulto ed è ottima anche con i più svariati condimenti. Provala anche con il salmone affumicato, tonno, speck, ricotta, stracchino…e tutto ciò che la tua fantasia e il tuo gusto ti suggerisce.
E se sperimenti qualcosa di goloso e ti va di condividere, fammelo sapere!

Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5uova
  • 3zucchine
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • 150 gdi formaggio spalmabile
  • 100 gdi prosciutto cotto

Preparazione

  1. 1. Monda e grattugia le zucchine.

  2. 2. Aggiungi le zucchine grattugiate alle uova. Aggiungi anche il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e del pepe e amalgama bene.

  3. 3. A questo punto, versa il composto preparato, su una leccarda, precedentemente foderata con della carta da forno, e livellalo con l’ausilio di una spatola.

  4. 4. Cuoci in forno preriscaldato a 180º per circa 15-20 minuti o finchè la frittata risulterà cotta.

  5. 5. Sforna, quindi, la frittata e staccala dalla carta da forno. Lasciala intiepidire qualche minuto.

  6. 6. Farcisci la frittata con il formaggio spalmabile e le fette di prosciutto, poi arrotola la frittata. Nel caso tu volessi consumare questo piatto tiepido, allora il rotolo di frittata alle zucchine è pronto, altrimenti puoi avvolgerlo in un foglio di carta da forno e farlo riposare in frigorifero per un paio d’ore, per consumarlo freddo. In entrambi i casi, prima di servirlo, taglialo a fette.

  7. Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

/ 5
Grazie per aver votato!