Crostata morbida alla frutta

Ciao! Oggi avevo voglia di dolcezza e quindi ho preparato questa golosissima crostata morbida alla frutta, una deliziosa crostata dalla base morbida, farcita con una golosissima crema pasticcera al limone e decorata con tantissima frutta fresca.

Questa crostata è un dessert perfetto per questo periodo in cui fa davvero tanto caldo. Ottima per concludere un pranzo o una cena, ma perfetta anche per farci colazione o merenda. A te la scelta!

Per prepararla, armati di quello che comunemente viene chiamato “stampo furbo“, uno stampo per crostate, che ti permette di ottenere una base con un incavo dove poi potrai andare a farcire, appunto, con la crema.

Per questa preparazione ho utilizzato banane, fragole e kiwi, ma tu puoi utilizzare ovviamente, la tua frutta preferita.

Prova la mia ricetta…e fammi sapere!

Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la base

  • 2uova
  • 100 gdi zucchero semolato
  • 80 gdi burro
  • 100 mldi latte
  • 150 gdi farina 00
  • 2 cucchiainidi lievito per dolci
  • 1bustina di vanillina
  • 1fialetta di aroma al limone

per la crema pasticcera al limone

  • 5tuorli
  • 250 mldi latte fresco intero
  • 75 gdi zucchero semolato
  • 18 gdi amido di riso
  • 1bustina di vanillina
  • 1fialetta di aroma al limone
  • q.b.frutta fresca mista per decorare
  • 1bustina di preparato per gelatina per torte

Preparazione

  1. 1. Inizia la preparazione preparando la base della crostata.

    Monta le uova con lo zucchero fino a renderle biancastre e spumose. Quindi aggiungi il burro fuso, che avrai sciolto, al microonde o a bagnomaria, e lasciato successivamente intiepidire, e il latte. Amalgama bene il composto.

  2. 2. Ora, aggiungi al composto la farina setacciata, il lievito e la vanillina. Aggiungi anche l’aroma di limone e lavora l’impasto, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

  3. 3. Io ho utilizzato uno stampo in silicone, quindi non occorreva imburrarlo e infarinarlo, diversamente prima di versare l’impasto all’interno dello stampo, dovrai imburrarlo e infarinarlo.

    Cuoci la base della crostata in forno preriscaldato statico a 180º per circa 20 minuti. La superficie della base della torta dovrà risultare ben dorata. Eventualmente fai “la prova dello stecchino” per verificarne la cottura.

  4. 4. Lascia intiepidire la crostata nello stampo e poi sformala, capovolgendola su un piatto.

  5. 5. A questo punto, occupati della preparazione della crema pasticcera.

    Con una frusta a mano o con uno sbattitore, se preferisci, amalgama i rossi d’uovo con lo zucchero. Aggiungi, quindi, l’amido di riso al composto, e continua ad amalgamare. Successivamente, aggiungi il latte, la vaniglia e l’aroma di limone e continua ad amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo.

  6. 6. Porta sul fuoco, mantenendo una fiamma media e continua a girare la crema, sempre con una frusta a mano, finchè questa non sarà perfettamente addensata.

  7. 7. Trasferisci, quindi, la crema in una boule, possibilmente in acciaio e coprila con della pellicola a contatto e lasciatela intiepidire a temperatura ambiente. Successivamente trasferiscila in frigorifero.

  8. 8. Nel frattempo che la crema si raffredda, taglia la frutta con la quale andrai a decorare la superficie della crostata.

  9. 9. Farcisci, quindi, la superficie della crostata con la crema precedentemente preparata e decora con la frutta.

  10. 10. Prepara quindi la gelatina per torte, seguendo il procedimento indicato sulla bustina, e spennella in modo uniforme la frutta sulla torta.

  11. 11. Lascia riposare la crostata morbida alla frutta in frigorifero per qualche ora prima di consumarla.

  12. Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

/ 5
Grazie per aver votato!