Cozze ripiene fritte – Ricetta pugliese

Ciao! Oggi il mio blog ti porta di nuovo in Puglia con le cozze ripiene fritte!
Amo questo golosissimo antipasto, è davvero sfiziosissimo e puoi portarlo in tavola e proporlo in alternativa alle polpette, anche se, detto tra noi, le polpette son sempre le polpette eh! Però magari se stai pensando ad un menù tutto di mare e vuoi un antipastino sfiziosetto come le polpette che uno tira l’altro…beh, allora vai con questa ricetta!
Con questa ricetta, inoltre, puoi anche riciclare il pane raffermo.
Praticamente “due piccioni con una fava”: ricicli e porti a tavola qualcosa di buono!
Questa poi è la vecchia ricetta che prepariamo a casa e che tramandiamo in famiglia.
Collaudatissima!
Provala…e fammi sapere!

Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcirca di cozze
  • 1 kgcirca di pane raffermo
  • q.b.prezzemolo fresco
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pecorino
  • 1uovo
  • q.b.pepe nero
  • 1spicchio d’aglio
  • pangrattato (se occorre)
  • 1 ldi olio per friggere

Preparazione

  1. 1. Pulisci le cozze, eliminando quelle che troverai già aperte, perchè non sono più in condizioni ottimali per la consumazione. Metti, quindi, tutte le cozze pulite in una padella su fiamma viva, con un coperchio. Aspetta circa 10 minuti, giusto il tempo di farle aprire e, quando saranno tutte aperte, tienile da parte.

  2. 2. A questo punto, prepara il ripieno. In una boule, versa dell’acqua e lascia reidratare il pane raffermo. Quando sarà morbido e ben malleabile, strizzalo e mettilo in un’altra boule dove aggiungerai il parmigiano e il pecorino grattugiati a piacere, l’uovo, del pepe nero in polvere, l’aglio e il prezzemolo tritati finemente. Amalgama, quindi, l’impasto. Se la consistenza dell’impasto dovesse risultare troppo morbida, aggiungi del pangrattato. La consistenza dell’impasto deve essere la stessa delle polpette di carne.

  3. 3. Farcisci le cozze aperte in precedenza, con l’impasto preparato.

  4. 4. Metti a riscaldare l’olio e quando sarà caldo, friggi le cozze. Appena saranno ben dorate, tirale fuori dall’olio e mettile su un foglio di carta assorbente per rimuovere l’olio in eccesso. Consuma le cozze ripiene fritte calde.

  5. Se questa ricetta ti è piaciuta, non dimenticare di seguirmi sulla mia pagina Facebook Franny’s Kitchen, su Instagram frannys_kitcken92 e su Twitter @FrannyBlogGZ .

/ 5
Grazie per aver votato!