Crea sito

Spaghetti alla carbonara

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gguanciale
  • 2uova
  • 50 gparmigiano o pecorino
  • q.b.sale
  • 320 gspaghetti
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliate a cubetti il guanciale

    Mescolate i tuorli con il pecorino o parmigiano (se vi piace), allungandoli con 40 g di acqua. Sbattete con una frusta per ottenere la cremosità giusta Salate e pepate.

    Mettete sul fuoco una pentola di acqua e portatela a bollore. Intanto, cuocete il guanciale in una padella senza olio, a fuoco basso: rosolatelo finché diventa croccante (circa 6\8 min Buttate la pasta tenendo conto del suo tempo di cottura.

    Scolate la pasta al dente, (mettete da parte un po’ di acqua di cottura), è importante che la pasta sia condita fuori dal fuoco. Conditela subito con il guanciale e il suo grasso. Mescolate bene. Se è asciutta aggiungete l’acqua di cottura.

    Versate i tuorli sugli spaghetti e mescolate, in modo che si rapprenda appena, senza fare grumi, sempre lontano dal fuoco. Servite subito, completando con il formaggio a piacere e una macinata di pepe.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.