VELLUTATA DI MELANZANE CON TARTARE DI ROBIOLA E MANDORLE TOSTATE

download (8)Vellutata di melanzane con tartare di robiola e mandorle tostate

 

IngredientiIngredienti x 4 persone

 

4 melanzane

200 gr di robiola

80 gr di mandorle

aceto balsamico

maggiorana

erba cipollina

 

sale e pepe

aglio

olio extravergine di oliva

 

PROCEDURA

 

  1. Per preparare la nostra vellutata, sbucciare le carote, lavarle accuratamente più volte sotto l’acqua fredda corrente, in modo da eliminare ogni eventuale impurità o batteri, poi asciugarle le e tagliarle a listelle sottili di uguale lunghezza e larghezza. Marinarle con aceto balsamico e curcuma. Sciacquare le melanzane, spuntarle e tagliare anch’esse a listelle.
  2. Proseguire la preparazione della vellutata, prendere una pentola non troppo alta e far soffriggere l’aglio dopo averlo tritato finemente. Poi, aggiungere le melanzane e metterle a cuocere per circa 10 minuti.
  3. Una volta accertati che le verdure siano ammorbidite, metterle in un frullatore, azionando, fino a creare un composto cremoso e omogeneo.
  4. Realizzare nel frattempo le tartare di robiola, aggiungere le mandorle sbucciate e disporle dentro una teglia foderata accuratamente con foglioline  di maggiorana fresca, scandandole in forno per un tempo di circa 5 o 6 minuti, fino a che le tartare di robiola non acquisteranno una certa consistenza e le mandorle non saranno tostate.
  5. Come step finale, passando ad inpiattare la vellutata, abbellendo la pietanza con erba cipollina e a scelta crostoni di pane.

 

E ORA L’ABBINAMENTO CON LA BIRRA

• Abbinerei una BELGIAN IPA , in cui troviamo la maltosita’ e dolcezza che accompagna e smorza la  speziosita’ e acetosita’ del piatto e poi la componente amara che ripulisce il palato.

 

  • GRAZIE COME SEMPRE AL PROFESSIONISTA E MASTRO BIRRAIO THOMAS DE PONTI.😊😅😉😉
Precedente CURRY AL COCCO CON SALSA DI ARACHIDI Successivo RISOTTO CON PATATE E ZUCCHINE