FOGLIE DI VITE CON RIPIENO DI RISO E SEITAN TRITATO

Foglie di vite con ripieno di riso e seitan tritato
Foglie di vite con ripieno di riso e seitan tritato

 

Ingredienti per le foglie di vite con ripieno di riso e seitan tritato:

16 foglie di vite fresche

100 gr di riso basmati

1 cipolla dorata di Parma

1 cucchiaio di maggiorana

100 gr di trito di seitan

40 gr di margarina di soia

sale di sedano

pepe rosa

1 cucchiaio di semi di chia

1 lime

acqua di cocco o di vite (q.b.)

 

PROCEDURA per le foglie di vite con ripieno di riso e seitan tritato

FOGLIE DI VITE CON RIPIENO DI RISO E SEITAN

1. Prendete le foglie di vite e ponetele in una pentola a farle sbollentare per qualche minuto. Poi spegnete la fiamma e mettetele a sgocciolare e a far riposare su di un foglio di carta assorbente dentro un piatto.
2. In una pentola non troppo alta far rosolare la cipolla con la margarina di soia.
In una padella rovente, intanto, mettere a tostare il riso, mantecandolo col soffritto di margarina di soia. A metà cottura, aggiungete il trito di seitan e un cucchiaio raso di maggiorana fresca e sale di sedano. Scolare e versare in un piatto fondo.

2. Bagnare il riso e il seitan tritato con alcuni mestoli di acqua di vite o di cocco e mescolare accuratamente.

3. Riprendete le foglie di vite e adagiatele su di una superficie liscia, stendere con la parte lucida al di sotto, deporre un cucchiaio colmo di composto di riso e seitan tritato, poi chiudete bene, arrotolando come a creare degli involtini.

4. In una tazza da latte contenente acqua di vite che avremo messo da parte e lime, mettete dentro un cucchiaio di semi di chia, attendendo che si crei in superficie una particolare densità schiumosa. Successivamente versare lentamente l’aceto balsamico e spolverando con granelle di pistacchi e mescolando con cura. Con un frullatore a immersione ottenere una crema densa e compatta. Fare riposare. Immergete successivamente gli involtini in questa crema appena ottenuta e infornate a 180° (se si desidera ottenere una superficie croccante, regolate a 220°).

5. A fine cottura togliete dal forno gli involtini e servire caldi.

BIRRA ABBINATA ALLA PIETANZA:

1.data l’acidità del piatto preponderei per birre dolci e data la non grassezza del piatto per birre di gradazione alcolica leggera.

2. marzen: stile tedesco a bassa fermentazione, dolce e con un leggero tostato entrambi dati solo di malti usati.

3. In alternativa munich dunkel: tedesca brown: attacco dolce con tostato leggero derivante dal malto usato.

  1. 4. entrambe sono birre leggermente asciutte nel finale, per niente complesse, da beva perchè il piatto avendo riso, foglie di vite, seitan, deve avere in abbinamento birre non strutturate, non corpose, non invadenti. IInsomma, birre che non coprono i sapori del piatto.
Precedente TIRAMISU' SENZA UOVA CON BACCHE DI GOJI Successivo RISOTTO ROSSO BIO INTEGRALE CON FAGIOLI AZUKI E ALGHE KOMBU