Crea sito

Torta fredda al caffè

La torta fredda al caffè è un dolce golosissimo a base di biscotti e una crema fredda al caffè che non ha bisogno di cottura. È una torta che si prepara in pochi minuti, fresca e sicuramente molto d’effetto.
È un dolce fresco perfetto da servire anche nelle occasioni speciali. La morbidezza della crema al caffè e la croccantezza dei biscotti al cacao sono un connubio perfetto e vi assicuro che sarà proprio per questo motivo che tutti ameranno questo dolce!
Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di 22 cm di diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 350 gBiscotti secchi
  • 50 gCacao amaro in polvere
  • 120 gBurro

Per la crema al caffè

  • 250 mlPanna fresca liquida (da montare)
  • 250 gMascarpone
  • 100 gZucchero a velo
  • 20 gCaffè solubile

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Anello da 22 cm di diametro
  • 2 Ciotole
  • 1 Tritatutto
  • Pellicola per alimenti
  • 1 Spatola
  • 1 Cucchiaio

Preparazione

  1. Per prima cosa tritate i biscotti secchi molto finemente e raccogliete la polvere in una ciotola capiente, quindi unite il burro fuso e il cacao. Mescolate molto bene il tutto fino a ottenere un composto umido.

  2. Foderate uno stampo di 22 cm di diametro alla base e ai bordi con della carta forno e versate metà del composto all’interno. Pressatelo bene alla base e lungo tutti i bordi fino a creare un guscio. Lasciate riposare la base in frigorifero per 1 ora e nel frattempo preparate la crema fredda al caffè.

  3. Sciogliete il caffè solubile in 100 ml di panna tiepida. In una ciotola versate 150 ml di panna fredda di frigorifero e unite lo zucchero a velo, il mascarpone e il caffè solubile sciolto nella panna in precedenza, quindi montate la crema per pochi minuti o comunque fino a che non sarà gonfia e spumosa.

  4. Riprendete la base dal frigorifero e versate la crema al caffè all’interno fino ad arrivare al bordo dei biscotti. Livellatela bene con una spatola, quindi ricoprite la superficie con i biscotti rimanenti e mettete la torta in frigorifero a riposare per 4 ore, meglio se per tutta la notte.

  5. Trascorso il tempo di riposo necessario, rimuovete l’anello dello stampo e la carta da forno, quindi trasferite delicatamente sul piatto da portata, rimuovendo il fondo dello stampo insieme alla carta forno.

  6. Servite la torta fredda al caffè in tavola!

I consigli di Franci

·         La torta fredda al caffè si conserva in frigorifero fino a 3-4 giorni.

·         Se volete gustarla come semifreddo, mettetela in freezer.

·         Per facilitare la preparazione, potrete usare direttamente dei biscotti secchi al cacao.

·         Se non volete usare il caffè solubile, provate con quello espresso e preparate la mia CREMA FREDDA AL CAFFÈ.

·         Non perdetevi la ricetta della CREMA AL CAFFÈ IN BOTTIGLIA e della MOUSSE AL CAFFÈ.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.