Torta all’acqua light

La torta all’acqua light è un dolce strepitoso, golosissimo e leggero che si prepara in poco tempo e con pochi ingredienti. Sono certa di stupirvi se vi dico che questo dolce si prepara senza uova, senza burro e senza zucchero raffinato. Cosa chiedere di più se non la ricetta di un dolce leggero da gustare a colazione?

La torta all’acqua light può essere preparata sia dalle persone che soffrono di intolleranza a determinati ingredienti, sia dalle persone che vogliono mantenersi in linea senza rinunciare al gusto.

Quando l’ho preparata è sparita in un baleno e vi dirò di più, la torta è piaciuta talmente tanto che ormai la preparo sempre. È una torta sofficissima che vi conquisterà al primo assaggio. Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    Per una tortiera del diametro di 22 cm
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 2 cucchiai Stevia Truvia
  • 280 ml Acqua
  • 70 ml Olio di semi di girasole
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 Scorza d’arancia (grattugiata)

Preparazione

  1. Versate l’acqua a temperatura ambiente in una ciotola, unite la stevia e mescolate tutto con una frusta. Non appena la stevia si sarà ben sciolta, unite l’olio e la farina setacciata poco per volta.

  2. Ora unite anche la scorza d’arancia grattugiata e continuate a lavorare il tutto fino a che non avrete ottenuto un composto liscio, denso e omogeneo. In ultimo unite il lievito e la vanillina ben setacciati e continuate a mescolare molto bene il composto.

  3. Prendete una tortiera del diametro di 22 centimetri e foderatela di carta da forno e spruzzatevi dello spray staccante. Versatevi il composto all’interno e infornate la torta in forno statico preriscaldato a 180°C per 40 minuti.

  4. Trascorso il tempo di cottura, sfornate la torta e lasciatela raffreddare. Servite la torta all’acqua light in tavola, spolverizzandola a piacere con poco zucchero a velo.

  5. torta all'acqua light

I consigli di Franci

  • La torta all’acqua light si conserva per 3-4 giorni al massimo in dispensa, ben chiusa sotto una campana di vetro.
  • Può essere congelata in porzioni e scongelata all’occorrenza.
  • Può essere aromatizzata come preferite.
  • Può essere preparata con altri tipi di dolcificante.
  • Non perdetevi la ricetta della DELIZIA INTEGRALE ALLE PERE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Burger di lenticchie e patate Successivo Cous cous con cavoletti di Bruxelles

Lascia un commento