Crea sito

Tiramisù nell’uovo di Pasqua

Il tiramisù nell’uovo di Pasqua è un dolce super goloso e facilissimo da preparare. È perfetto da servire in tavola per il giorno di Pasqua, ma se siete dei golosoni come me vi assicuro che lo preparerete molto più spesso.

Per prepararlo ho seguito la ricetta del mio uovo di Pasqua e del mio tiramisù classico. Una volta pronta la metà d’uovo che mi serviva, è stato un gioco da ragazzi assemblare il tutto e guastarlo in un baleno.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

tiramisù nell'uovo di pasqua
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 6-8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per una metà d'uovo di Pasqua

  • 150 g Cioccolato fondente

Per il tiramisù classico

  • 250 g Savoiardi
  • 250 g Mascarpone
  • 2 Tuorli
  • 2 Albumi
  • 200 ml Caffè amaro
  • 40 g Zucchero
  • q.b. Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Tritate il cioccolato fondente grossolanamente e versatelo in una ciotola, quindi fatelo sciogliere a bagnomaria. Il punto di fusione del cioccolato fondente è di circa 54°C. Non appena il cioccolato sarà arrivato a questa temperatura, togliete il pentolino dal fuoco e ponetelo su un piano di lavoro.

  2. Ora procedete con il temperaggio del cioccolato, quindi mescolate continuamente il tutto con una spatola fino a che il cioccolato non avrà raggiunto la temperatura di 31-23°C. A questo punto prendete una delle due metà dello stampo dell’uovo di Pasqua e versatevi il cioccolato fondente all’interno, quindi roteate bene il tutto facendo arrivare il cioccolato ai bordi in modo uniforme.

  3. Dopo qualche minuto, capovolgete lo stampo su una gratella sotto cui avrete posto una ciotola, in modo che il cioccolato in eccesso cada dentro. Sbattete leggermente lo stampo in modo da togliere le eventuali bolle d’aria formatesi e riponete lo stampo in frigorifero in modo da far solidificare il cioccolato per circa 20 minuti.

  4. Nel frattempo tenete il resto del cioccolato al caldo nella ciotola. Trascorso questo primo tempo di riposo, estraete lo stampo dal frigo, togliete il cioccolato in eccesso ai bordi e versate il cioccolato avanzato all’interno in modo da creare un altro strato di cioccolato. Lasciate riposare nuovamente tutto in frigorifero per 20 minuti.

  5. Estraete di nuovo lo stampo dal frigorifero e rimuovete l’eccesso di cioccolato ai bordi, quindi lasciate riposare ulteriormente per 2-3 ore in modo che il cioccolato possa solidificarsi bene. Trascorso questo tempo, noterete che il cioccolato sarà già staccato dallo stampo, quindi capovolgete quest’ultimo delicatamente e sbattete leggermente su un piano.

  6. Sformate delicatamente la prima metà d’uovo e riponetela su un piatto di portata alla cui base avrete spalmato un po’ di cioccolato fuso. A questo punto procedete con la preparazione del tiramisù con la ricetta che trovate CLICCANDO QUI.

  7. Una volta che avrete preparato la crema, inzuppate i biscotti nel caffè e disponeteli nell’uovo, coprite con la crema preparata e proseguite in questo modo fino a raggiungere l’orlo dell’uovo. Lasciate riposare il dolce in frigorifero fino al momento di servire, dopodiché cospargete la superficie con del cacao amaro.

  8. Il tiramisù nell’uovo di Pasqua è pronto per essere servito in tavola.

  9. tiramisù nell'uovo di pasqua

I consigli di Franci

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.