Crea sito

Seppioline al vino bianco con piselli

Le seppioline al vino bianco con piselli costituiscono un secondo piatto a base di pesce leggero e gustoso. Si preparano in pochi minuti, insieme al contorno a base di piselli. Per servirle in tavola in maniera più carina, ho scelto di cuocere i piselli e frullarli in crema.
Le seppioline, invece, le ho cotte semplicemente in padella per pochi minuti et voilà, ecco il risultato. Posso assicurarvi che sono strepitose e che tutti a tavola hanno chiesto il bis. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

seppioline al vino bianco con piselli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • PorzioniPer 4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgSeppioline
  • 500 gPiselli
  • 1 spicchioAglio
  • 1 bicchiereVino bianco
  • MezzaCipolla
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Padella
  • 1 Casseruola
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Bicchiere
  • 1 Piatto da portata

Preparazione

  1. Per prima cosa prendete la cipolla e tritatela grossolanamente. Mettetela in una casseruola insieme all’olio extravergine d’oliva e ai piselli, coprite d’acqua e portateli a cottura. Vi occorreranno 10 minuti circa, poiché i piselli novelli sono abbastanza teneri e non richiedono cotture prolungate.

  2. Regolate di sale e pepe e, una volta cotti, frullateli con un frullatore a immersione. Metteteli da parte. Ora prendete le seppioline e sciacquatele molto bene sotto l’acqua corrente. Asciugatele con cura e mettetele da parte.

  3. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva insieme a uno spicchio d’aglio schiacciato. Lasciatelo imbiondire, quindi unite le seppioline e lasciatele insaporire per circa 5 minuti. Trascorso questo tempo, salatele con moderazione e sfumatele con il vino bianco.

  4. Una volta che il vino sarà evaporato, spegnete il fuoco e impiattate. Sistemate la crema di piselli alla base di ogni piatto individuale e ponete il pesce in superficie. Servite le seppioline al vino bianco con piselli in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

·         Le seppioline al vino bianco con piselli si servono immediatamente in tavola.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Se non amate i piselli in crema, potrete lasciarli anche interi.

·         Ai piselli di contorno potrete aggiungere anche delle patate.

·         Non perdetevi la ricetta degli SPIEDINI DI SEPPIOLINE.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.