Crea sito

Rose brioches alla marmellata

Le rose brioches alla marmellata sono dei dolcetti soffici e deliziosi a base di pasta lievitata e con una farcitura golosa a base di marmellata o confettura del gusto che preferite. A casa mia sono andate letteralmente a ruba, al punto che ho dovuto rifarne in quantità.
Le ho farcite con una confettura alle albicocche che è uno dei gusti che amo di più, ma voi potrete scegliere il vostro gusto preferito. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

rose brioches alla marmellata
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 10-12 brioches
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per le brioches

  • 300 gFarina Manitoba
  • 250 gFarina 00
  • 250 mlLatte
  • 60 mlOlio di semi di girasole
  • 80 gZucchero
  • 1Uovo
  • 12 gLievito di birra fresco
  • 1 bustinaVanillina
  • 1Scorza di limone (grattugiata)

Per la farcitura

  • 300 gConfettura di albicocche

Per spennellare e decorare

  • q.b.Confettura di albicocche
  • q.b.Granella di pistacchi

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Ciotola
  • 1 Mattarello
  • 1 Spianatoia in legno
  • 1 Planetaria G3 Ferrari
  • 1 Leccarda
  • 1 Cucchiaio
  • Carta forno

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido. Nella ciotola della planetaria (io ho usato la mia G3 Ferrari) inserite le farine setacciate, la vanillina, la buccia grattugiata del limone, lo zucchero, l’olio e l’uovo. Azionate la planetaria munta di gancio e iniziate a impastare gli ingredienti.

  2. A questo punto unite il composto di latte e lievito e continuate a impastare molto bene fino a che non avrete ottenuto un panetto liscio e omogeneo. Sistemate la palla ottenuta in una ciotola e lasciatela lievitare in luogo caldo per 1 ora.

  3. Trascorso il tempo di lievitazione, rovesciate l’impasto su una spianatoia leggermente in farinata e stendetelo in un rettangolo spesso circa 1 centimetro. Farcite la sfoglia ottenuta con la confettura di albicocche e arrotolate la pasta su sé stessa.

  4. Una volta che avrete ottenuto il rotolo, tagliate delle girelle spesse circa 2 centimetri e riponetele man mano su una leccarda ricoperta di carta forno. Quando avrete terminato, lasciate lievitare le girelle ulteriormente per circa mezz’ora.

  5. Trascorso questo secondo tempo di lievitazione, cuocete le brioches in forno statico preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Trascorso questo tempo, sfornatele e spennellatele ancora calde con dell’altra confettura di albicocche.

  6. Cospargete la superficie con della granella di pistacchi e lasciate raffreddare completamente. Servite le rose brioches alla marmellata in tavola.

I consigli di Franci

·         Le rose brioches alla marmellata si conservano in un sacchetto di carta ben chiuso fino a una settimana.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Per farcirle potrete usare il gusto di marmellata o confettura che preferite.

·         Io ho usato la mia fedelissima planetaria Ferrari G3 per preparare l’impasto di queste brioches. Approfitta delle offerte di Natale su Amazon e fatti un bel regalo!

·         Non perdetevi la ricetta dei CORNETTI BRIOCHES.

·         NBAll’interno di questo articolo sono presenti link sponsorizzati!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.