Polpette di patate e verdure

Avete mai provato delle polpette di verdure che siano buone, leggere e gustose? No? Allora non perdetevi la ricetta delle polpette di patate e verdure, un contorno o un secondo piatto davvero buonissimo, da abbinare a cibi come prosciutto e formaggio. Le ho preparate per una delle mie cenette e devo dire che hanno riscosso un discreto successo anche in famiglia.

Vi dirò le ho preparate senza uova e senza parmigiano perché ho preferito aggiungere il prosciutto crudo e i fiocchi di latte per completare la mia cena, ma volendo renderle più sostanziose e, servirle quindi come secondo, possono essere aggiunti gli ingredienti sopracitati e potrete anche friggere le polpette. Io, invece, ho scelto la cottura in forno per averle al massimo della leggerezza e ne ho fatto un vero e proprio contorno.

Con questa ricetta partecipo al contest Dieta Mediterranea? Si, grazie!“, indetto dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli e AIFB (Associazione Italiana Food Blogger). Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

Polpette di patate e verdure verticale

Polpette di patate e verdure

Ingredienti

4 patate;

3 carote;

1 zucchina grande;

1 pizzico di curry;

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;

Sale e pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa lavate le patate sotto l’acqua corrente e ponetele con tutta la buccia in una pentola con dell’acqua. Fatele lessare per circa 1 ora, dopodiché lasciatele freddare leggermente, sbucciatele e schiacciatele servendovi di uno schiacciapatate. Raccogliete la purea ottenuta in una ciotola e lasciatela freddare, quindi dedicatevi alla preparazione delle altre verdure.

Pulite le carote e sciacquatele sotto l’acqua corrente, quindi asciugatele bene con della carta da cucina e tagliatele a cubetti. Mettetele da parte e occupatevi della zucchine. Lavatele sotto l’acqua corrente, asciugatele con carta da cucina, spuntatele e tagliatele a cubetti possibilmente della stessa dimensione delle carote. Prendete una padella e versatevi un cucchiaio d’olio all’interno.

Quando sarà ben caldo unitevi le verdure a cubetti e fatele cuocere a fuoco moderato aggiungendo un pizzico di curry, un goccio d’acqua e mescolando di tanto in tanto. Abbiate cura di coprire la padella con un coperchio. Vi occorreranno circa 15 minuti in tutto. Quando le verdure saranno tenere, spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare. A questo punto potrete unirle alle patate schiacciate e fredde.

Aggiungete un pizzico di noce moscata, il sale e il pepe, quindi impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate delle palline del peso di circa 60 grammi, anche più grandi se preferite, e disponetele su una leccarda ricoperta di carta da forno. Condite le polpette con un altro cucchiaio d’olio extravergine d’oliva e infornatele a 200° per circa 20 minuti. Le polpette di verdure dovranno risultare leggermente dorate.

Trascorso il tempo di cottura, sfornatele e lasciatele intiepidire, quindi servite in tavola le polpette di patate e verdure.

Polpette di patate e verdure orizzontale

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Con questa ricetta partecipo al Food ContestDieta Mediterranea? Si, grazie!” promosso dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli e AIFB (Associazione Italiana Food Blogger)

http://i64.tinypic.com/2cofvia.png

 

 
Precedente Insalata di rucola con salmone ceci e mais Successivo Zucchine ripiene con orzo tonno e feta

Lascia un commento

*