Crea sito

Pizzette da bar al vapore

Le pizzette da bar al vapore sono degli sfizi gustosi e facilissimi da preparare, a base di una pasta lievitata che viene cotta nel cestello del vapore del mitico Chef Bot. Chi mi segue sui social ormai ha visto che mi sono cimentata con questo tipo di cottura già nella preparazione dei cornetti.
Stavolta è toccato a queste magnifiche pizzette da bar e posso assicurarvi che sono andate letteralmente a ruba. Le pizzette da bar cotte al vapore sono sofficissime e tanto gustose, e inoltre ci cuociono in soli 15 minuti. Le pizzette da bar al vapore sono sicuramente perfette quando si devono organizzare delle feste o dei buffet di compleanno e non solo.
Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

pizzette da bar al vapore
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 12 pizzette
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 100 mlacqua
  • 50 mllatte
  • 10 glievito di birra fresco
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • 10 gsale

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Robot da cucina Chef Bot Ikohs
  • 1 Ciotola
  • 1 Spianatoia in legno
  • 1 Coppapasta di 10 cm
  • Carta forno

Preparazione

  1. Versate l’acqua, l’olio, il latte e il lievito nel boccale munito di pala mescolatrice e azionate il robot a velocità 6 per 30 secondi.

  2. A questo punto sostituite la pala con le lame e unite la farina e il sale e azionate il robot a velocità 6 per 30 secondi. Trascorso questo tempo, continuate a impastare azionando il robot a velocità 1 per 1 minuto.

  3. L’impasto è pronto, quindi formate una palla e trasferitela in una ciotola leggermente unta. Lasciate lievitare per 2 ore o comunque fino a che l’impasto non avrà raddoppiato il suo volume.

  4. Trascorso questo tempo, formate le pizzette. Stendete l’impasto in una sfoglia alta circa 1 centimetro e ricavate dei dischetti con un coppa pasta del diametro di 10 cm. Ponete i dischetti ottenuti su dei quadrati di carta forno e, in seguito, nel cestino del vapore.

  5. Condite le pizzette con un cucchiaino di salsa di pomodoro, due listarelle di provola e una spolverata di origano. Lasciate lievitare le pizzette per un’altra ora, dopodiché versate l’acqua nel boccale e azionate il robot a velocità 1, 100°C per 8 minuti. Trascorso questo tempo, attaccate il cestino del vapore sul boccale e cuocete le pizzette a 100°C, velocità 1 per 15 minuti.

  6. Trascorso il tempo di cottura, togliete le pizzette dal cestino e lasciatele raffreddare bene su una gratella. Servite le pizzette da bar al vapore in tavola e buon appetito.

I consigli di Franci

·         Le pizzette da bar al vapore si conservano per un paio di giorni al massimo ben chiuse in un contenitore ermetico o in un sacchetto di carta.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Possono essere farcite in base ai vostri gusti personali.

·         Non perdetevi la ricetta delle FOCACCINE VELOCI ALLA PIZZA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.