Crea sito

Pizza in teglia pistacchio e mortadella

La pizza in teglia pistacchio e mortadella è un lievitato goloso e facilissimo da preparare. Per prepararla ho usato il mitico impasto di Gabriele Bonci che ha una lievitazione di 24 ore. Dopo aver preparato le lasagne pistacchio e mortadella, non potevo certo esimermi dal provare anche questa golosità.
Ho preso lo stesso condimento, sostituendo la besciamella con la mozzarella, e ho condito la mia pizza ben lievitata in teglia. Risultato? Assolutamente eccellente! Per me che adoro il pistacchio in tutte le salse è stata un vero e proprio paradiso.
Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

pizza in teglia pistacchio e mortadella
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il condimento

  • 200 gpesto di pistacchi
  • 100 gmortadella
  • 200 gmozzarella
  • q.b.granella di pistacchi

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Leccarda da forno 30×40 cm
  • 1 Ciotola
  • 1 Coltello
Se vuoi acquistare anche tu la mia stessa leccarda da forno, la trovi su Amazon in offerta!

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate l’impasto per pizza di Gabriele Bonci con la ricetta che trovate CLICCANDO QUI.

  2. Dopo aver preparato e fatto lievitare l’impasto, rovesciatelo su una spianatoia infarinata e allargatelo delicatamente con i polpastrelli fino a formare un rettangolo.

  3. Trasferite il rettangolo ottenuto su una leccarda di misure 30×40 cm ben oliata. Terminate di stendere il rettangolo d’impasto fino a ricoprire tutta la superficie. Lasciate lievitare la pizza in teglia per circa 3 ore.

  4. Trascorso questo tempo, cospargete il pesto di pistacchio su tutta la superficie e infornate in forno statico preriscaldato a 250°C per 10 minuti nel ripiano basso del forno.

  5. Trascorso questo tempo, aprite il forno e unite la mozzarella a fette. Infornate nuovamente per altri 10 minuti nel ripiano centrale del forno. Sfornate la pizza e completate con della mortadella a fette e della granella di pistacchio.

  6. Servite la pizza in teglia pistacchio e mortadella ben calda in tavola.

I consigli di Franci

·         La pizza in teglia pistacchio e mortadella si conserva in dispensa per un paio di giorni al massimo.

·         Si sconsiglia la congelazione.

·         Può essere servita come aperitivo in quadretti più piccoli.

·         Non perdetevi la ricetta della PIZZA CON MOZZARELLA E FIORI DI ZUCCA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.