Crea sito

Peperoni arrostiti senza forno

I peperoni arrostiti senza forno costituiscono un contorno estivo goloso e semplice da preparare, ottimi per accompagnare piatti a base di carne, in particolare grigliata. Il loro sapore dolce ed intenso viene messo in risalto in maniera particolare dall’aggiunta degli aromi. Fin da quando ero bambina, nella ciotola di peperoni della nonna comparivano sempre, l’aglio, il basilico e il peperoncino piccante, da buoni calabresi quali siamo.

Ovviamente la scelta delle spezie da utilizzare è molto personale, e tutto dipenderà dai vostri gusti. Molti li trovano adatti anche come abbinamento al pesce, ma io ci vedo un abbinamento più rustico ed è per questo che li ho sempre abbinati alla carne. Così preparati, sono otttimi per condire un buon panino, una pizza o una torta salata.

Adesso vorrete sicuramente conoscere la ricetta della mia nuova bontà, quindi seguitemi!

peperoni arrostiti senza forno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Peperoni (rossi e gialli)
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 Peperoncini piccanti
  • q.b. Basilico
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate bene i peperoni sotto l’acqua corrente, asciugateli e nel frattempo fate ben scaldare una padella sul fuoco. Ponete all’interno i peperoni e fateli abbrustolire per circa 30 minuti, girandoli ogniqualvolta si saranno abbrustoliti su di un lato e si saranno anneriti.

  2. Proseguite in questo modo con tutti i peperoni a disposizione e, una volta che avrete terminato, spegnete il fuoco e mettete i peperoni da parte a raffreddare. Quando saranno ben freddi, prendete un peperone pelatelo e toglie la calotta superiore con il picciolo. Apritelo a metà, quindi eliminate tutti i semi e i filamenti presenti.

  3. Mettete il peperone pulito da parte ed eseguite la stessa operazione con tutti i peperoni che avrete preparato. A questo punto tagliateli a listarelle e poneteli in una ciotola capiente, quindi conditeli con basilico spezzettato, sale, olio extravergine d’oliva, aglio affettato e peperoncini tagliati a rondelle.

  4. Mescolate molto bene il tutto e lasciateli riposare per circa 1 ora, avendo cura di coprire la ciotola con un foglio di pellicola per alimenti. Trascorso questo tempo di riposo, servite i peperoni arrostiti senza forno in tavola e buon appetito!

  5. peperoni arrostiti senza forno

I consigli di Franci

  • I peperoni arrostiti senza forno si conservano ben chiusi in un contenitore ermetico posto in frigorifero per al massimo un paio di giorni.
  • Possono essere serviti sia come contorno a grigliate a base di carne, che come antipasto.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Non perdetevi la ricetta dei PEPERONI RIPIENI AL RISO E PROSCIUTTO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.