Pasta con tonno e pomodoro

La pasta con tonno e pomodoro è un primo piatto gustoso e leggero, perfetto da preparare quando si ha poco tempo da trascorrere in cucina. Questo piatto si prepara in meno di 30 minuti e posso assicurarvi che lo amerete alla follia.

Questo tipo di condimento si sposa alla perfezione con qualsiasi tipo di pasta, corta o lunga. Può essere preparata anche in bianco, ma tutto ciò dipende dai vostri gusti personali. Da buona calabrese io ci ho messo il peperoncino, che secondo me dà al piatto finito quel tocco in più.

Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

pasta con tonno e pomodoro
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    Per 4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 320 g Spaghetti N°5
  • 200 g Tonno sott’olio
  • 200 g Polpa di pomodoro
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 Peperoncino piccante

Preparazione

  1. Versate l’olio extravergine d’oliva in una padella e fatevi soffriggere uno spicchio d’aglio pulito e schiacciato e il peperoncino tagliato a rondelle. Non appena quest’ultimo sarà ben dorato, unite la polpa di pomodoro e lasciatela insaporire per qualche minuto.

  2. Unite mezzo bicchiere d’acqua e lasciate cuocere il pomodoro per 15 minuti. Trascorso questo tempo, unite il tonno sott’olio ben sgocciolato e sbriciolato, quindi mescolate e, se necessario, regolate di sale.

  3. pasta con tonno e pomodoro

    Riempite una casseruola d’acqua e portatela a bollore. Non appena avrà raggiunto il punto di ebollizione, tuffatevi dentro gli spaghetti e cuoceteli al dente.

  4. Quando sono pronti, scolate gli spaghetti e versateli nella padella con il condimento. Saltate la pasta per qualche minuto e impiattate il tutto. Servite la pasta con tonno e pomodoro in tavola e buon appetito!

  5. pasta con tonno e pomodoro

I consigli di Franci

  • La pasta con tonno e pomodoro si conserva per un giorno al massimo in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Se non amate il peperoncino, potrete ometterlo e usare del pepe nero aggiungendone un pizzico insieme al sale.
  • Non perdetevi la ricetta del TONNO AL CARTOCCIO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Tagliatelle al bergamotto con pesto di violette Successivo Come montare la panna

Lascia un commento

*