Crea sito

Panini al latte soffici

I panini al latte soffici sono dei lievitati gustosi e morbidissimi perfetti da servire a merenda o da preparare per un buffet o un aperitivo in casa. Credetemi quando vi dico che sono super soffici e che con lo stesso impasto preparato potrete ottenere delle forme diverse in base alla vostra fantasia.

Io ho scelto la classica forma allungata, ma possono essere fatti anche tondi o intrecciati. I panini al latte soffici possono essere farciti sia con farce dolci, sia con farce salate e in entrambe i casi posso assicurarvi che andranno a ruba.

Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

panini al latte soffici
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per circa 18 panini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Farina 00
  • 400 ml Latte (tiepido)
  • 3 Uova
  • 100 g Burro
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 15 g Sale
  • 8 g Lievito di birra fresco

Preparazione

  1. Versate la farina su una spianatoia di legno e fate la fontana al centro. A parte intiepidite il latte e fatevi sciogliere il lievito all’interno con un cucchiaio di zucchero. Mescolate molto bene e unitelo al centro della farina.

  2. Iniziate a impastare il tutto, quindi unite le uova, il burro a pezzi e il sale. Impastate molto bene tutti gli ingredienti fra loro fino a formare una palla liscia, omogenea ed elastica. Riponete l’impasto ottenuto in una ciotola leggermente unta di burro e lasciatelo lievitare fino al raddoppio in luogo caldo. Solitamente occorreranno 2-3 ore.

  3. Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto e rovesciatelo sulla spianatoia. Dividetelo in 18 pezzi da circa 80 grammi ciascuno, quindi stendete ogni pezzo con il mattarello in modo da formare un rettangolo lungo e stretto.

  4. A questo punto partendo dall’estremità inferiore, arrotolate l’impasto su sé stesso e avrete così formato il primo rotolino che sarà uno dei vostri panini. Proseguite in questo modo fino a esaurimento dell’impasto e sistemateli man mano su una leccarda ricoperta di carta forno ben distanziati fra loro.

  5. Lasciate lievitare i panini ottenuti per 1 ora circa o comunque fino a che non saranno raddoppiati. Trascorso questo secondo tempo di lievitazione, cuocete in forno statico preriscaldato a 200°C per 20-25 minuti. Quando il tempo di cottura sarà terminato, sfornateli e spennellateli con del burro fuso per lucidare la superficie.

  6. Lasciateli raffreddare e lasciate asciugare il burro in superficie, quindi servite i panini al latte soffici in tavola.

I consigli di Franci

  • I panini al latte soffici si conservano in una busta di plastica fino a una settimana.
  • Possono essere congelati separatamente e scongelati all’occorrenza.
  • È consigliabile conservarli bene in modo da preservarne al massimo la sofficità.
  • Ricordate che i tempi di lievitazione dipenderanno molto dalla vostra temperatura ambiente. Quelli presenti in ricetta sono indicativi, ma non necessariamente possono considerarsi corretti per la vostra situazione.
  • Non perdetevi la ricetta del PANE INTEGRALE, del PANE CAFONE e dei PANINI CON GOCCE DI CIOCCOLATO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.