Crea sito

Mousse al caffè

La mousse al caffè è un dolce al cucchiaio goloso e semplice da preparare, ideale da gustare al naturale o da utilizzare nella preparazione di tanti tipi di dolci. Io, per esempio, l’ho preparata in occasione della torta di compleanno di mio nonno che ho postato anche sulla mia fanpage!

Ho preparato anche un altro dolcetto a tema natalizio, ma questa è una sorpresa e scoprirete molto presto di cosa vi sto parlando! Questa mousse al caffè è sofficissima e davvero molto golosa. Adesso seguitemi e scoprite la ricetta della mia nuova bontà!

mousse al caffè
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 1 kg di mousse
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 ml Latte
  • 200 g Zucchero
  • 30 g Amido di mais (maizena)
  • 4 cucchiai Caffè solubile
  • 5 g Gelatina in fogli
  • 500 ml Panna fresca liquida (da montare)

Preparazione

  1. Iniziate a preparare la crema al caffè, quindi in un pentolino versate il latte e portatelo a bollore. A questo punto in una ciotola versate lo zucchero, l’amido di mais e il caffè solubile. Mescolate bene le polveri, quindi unite il latte caldo e mescolate continuamente in modo da non far formare grumi.

  2. Versate la crema nuovamente nel pentolino e portate tutto sul fuoco, dopodiché mescolate il tutto fino a che la crema non si sarà addensata. Spegnete il fuoco e versate la crema in una ciotola. Coprite con la pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.

  3. Nel frattempo montate la panna ben fredda a neve ferma e mettete in ammollo i fogli di gelatina in acqua fredda. Unite la panna alla crema al caffè, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarla. Dopo averla incorporata tutta, prendete la gelatina e strizzatela bene.

  4. Ponetela in un pentolino con poca acqua e scioglietela, quindi unitela alla mousse e mescolate in modo da farla assorbire molto bene. Dividete la mousse in bicchieri o coppe individuali e lasciatela riposare in frigorifero per almeno 2 ore.

  5. Trascorso il tempo di riposo, riprendete i bicchieri dal frigo, decorate la superficie con chicchi di caffè, cacao amaro o panna montata e servite la mousse al caffè in tavola.

I consigli di Franci

  • La mousse al caffè si conserva in frigorifero per al massimo 3 giorni.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • È leggera perchè preparata senza uova, ma ciò non significa che sia light!
  • È ottima da utilizzare nella preparazione di tanti tipi di dolci!
  • Non perdetevi la ricetta della MOUSSE AL CIOCCOLATO BIANCO E COCCO.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.