Crea sito

Mini strudel di pere con mandorle e cioccolato

I mini strudel di pere con mandorle e cioccolato sono dei dolci monoporzione golosi e facili da preparare, che s’ispirano al già buonissimo strudel di mele. Per preparare questi dolcetti sono partita proprio dalla pasta strudel, ma per avere un gusto diverso ho preferito scegliere un altro tipo di ripieno.

Che lo strudel sia buono è risaputo, ma credetemi se vi dico che anche la versione mini con le pere, le mandorle e il cioccolato ha davvero il suo perché. Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

mini strudel di pere con mandorle e cioccolato
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 6-8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta

  • 300 g Farina 00
  • 100 ml Acqua
  • 3 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 Uovo
  • 1 pizzico Sale

Per il ripieno

  • 1 kg Pere
  • 50 g Pangrattato
  • 60 g Mandorle
  • 60 g Gocce di cioccolato
  • 1/2 Scorza di limone (grattugiata)
  • 60 g Zucchero
  • 50 g Burro
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere
  • q.b. Olio extravergine d'oliva (per spennellare)

Per decorare

  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Preparare la pasta per lo strudel, quindi versate la farina su una spianatoia, unite il sale e mescolate tutto. A questo punto al centro unite l’uovo e l’olio extravergine d’oliva, quindi unite l’acqua tiepida poco alla volta e iniziate a impastare tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

  2. Avvolgete la palla in pellicola trasparente per alimenti e lasciatela riposare per un paio d’ore in luogo tiepido. Nel frattempo preparate il ripieno, quindi sbucciate le pere e tagliatele a cubetti. Versatele in una ciotola e unite lo zucchero, le mandorle, le gocce di cioccolato, la cannella e la scorza grattugiata del limone.

  3. Mescolate bene tutto in modo che gli ingredienti possano ben amalgamarsi. In una padella a parte fate sciogliere il burro e unite il pangrattato, quindi mescolate continuamente con un cucchiaio di legno. Il pane dovrà assumere un colore ben dorato, dopodiché potrete spegnere il fuoco e mettere tutto da parte.

  4. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, riprendetelo e stendetelo in un rettangolo molto sottile- Dividetelo a metà e in seguito a strisce, quindi praticate dei taglietti su metà della striscia e farcite l’altra metà con del pangrattato e del composto di pere, mandorle e cioccolato.

  5. Spennellate i bordi con dell’olio extravergine d’oliva, quindi richiudete bene i fagottini pressando con la punta delle dita. Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti, quindi disponete i fagottini ottenuti su una leccarda ricoperta di carta forno e spennellate la superficie con l’olio extravergine d’oliva.

  6. Cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Trascorso questo tempo, sfornateli e lasciateli raffreddare, dopodiché spolverizzateli con dello zucchero a velo. Servite i mini strudel di pere con mandorle e cioccolato in tavola e buon appetito.

  7. mini strudel di pere con mandorle e cioccolato

I consigli di Franci

  • I mini strudel di pere con mandorle e cioccolato si conservano fino a 3 giorni in dispensa, ben chiusi sotto una campana di vetro.
  • Possono essere congelati se avete utilizzato ingredienti freschi.
  • Anche questi come lo strudel di mele possono essere preparati con pasta sfoglia o pasta frolla.
  • Non perdetevi la ricetta della TORTA DI PERE CACAO E MASCARPONE.

GUARDA LA VIDEORICETTA

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.