Lasagne al salmone

Le lasagne al salmone sono un primo piatto gustoso e delicato e sono perfette da preparare per un’occasione speciale o per le feste che ormai sono sempre più vicine. Per prepararle sono partita dalla ricetta di base delle lasagne, ma volendole fare in bianco ho tolto il pomodoro e al posto della carne ho usato il salmone.

Sono veramente semplicissime da preparare, e credetemi se vi dico che farete un figurone servendole in tavola. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:Per 5-6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 250 g Lasagne
  • 300 g Salmone affumicato
  • 1/2 Cipolla
  • 2 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio Prezzemolo (tritato)

Per la besciamella

  • 1 l Latte
  • 60 g Burro
  • 60 g Farina 00
  • 1 pizzico Noce moscata
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Preparate la besciamella scaldando il latte in una pentola capiente. A parte fate sciogliere il burro a fuoco lento e unite la farina. Mescolate molto bene e cuocete per 2 minuti in modo da far formare il roux. Togliete dal fuoco e unite lentamente il latte continuando a mescolare. Rimettete tutto sul fuoco facendo cuocere la besciamella fino a che non raggiungerà l’ebollizione.

  2. Regolate di sale e unite un pizzico di noce moscata. Nel caso si formassero dei piccoli grumi dovuti alla farina, filtrate la besciamella con un colino a maglie strette o frullatela con un mixer a immersione. Ricordate che la besciamella dovrà rimanere molto fluida, poiché è l’unica salsa che farà da condimento alle nostre lasagne.

  3. Nel frattempo tritate la cipolla e lasciatela soffriggere in una padella con dell’olio extravergine d’oliva. Non appena si sarà imbiondita, unite il salmone tagliato a striscioline e lasciatelo rosolare per qualche minuto. A questo punto unite il prezzemolo fresco tritato finemente e mescolate bene.

  4. Iniziate a comporre la vostra lasagna, quindi prendete una pirofila da forno e disponete un paio di cucchiai di besciamella sul fondo. Stendete uno strato di pasta, delle cucchiaiate di salmone e ancora della besciamella. Ripetete quest’operazione fino al termine degli ingredienti, ricordando di terminare con abbondante salsa.

  5. Infornate in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti e, se necessario, bagnate gli angoli delle lasagne con dell’acqua calda. Al termine della cottura, sfornatele e lasciatele rassodare. Servite le lasagne al salmone e buon appetito!

I consigli di Franci

  • Le lasagne al salmone si conservano per un giorno al massimo in frigorifero ben chiuse in un contenitore ermetico.
  • Possono essere congelate, a patto che abbiate utilizzato ingredienti freschi.
  • Se volete arricchirle, potrete aggiungere della scamorza insieme al salmone.
  • Se avete del tempo, potrete preparare le lasagne in casa seguendo la ricetta della SFOGLIA.
  • Non perdetevi la ricetta delle LASAGNE ALLA BOSCAIOLA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Rose di salmone con provola Successivo Torta al cioccolato veloce

Lascia un commento