Impepata di cozze al pomodoro

L’impepata di cozze al pomodoro è uno dei piatti più gustosi e sfiziosi della tradizione culinaria italiana. Questo piatto è semplicissimo da preparare ed è perfetto da servire sia come antipasto, sia come secondo piatto a base di pesce.

È il piatto ideale da servire anche nel cenone della vigilia di Natale e/o Capodanno. La ricetta tradizionale napoletana prevede un’abbondante spolverata di pepe nero al termine della preparazione.

Io, invece, ho usato i miei sfiziosissimi peperoncini piccanti calabresi in aggiunta, in modo da rendere questo piatto ancora più buono. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

impepata di cozze al pomodoro
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:Per 4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 2 kg Cozze
  • 8 fette Pane
  • 400 g Polpa di pomodoro
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 Peperoncini piccanti
  • 2 bicchieri Vino bianco
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulite le cozze grattando il loro guscio con una spugnetta d’acciaio ed eliminando il loro peduncolo. Armatevi di pazienza poiché questo sarà un lavoro abbastanza lungo.

  2. Dopo averle pulite, versate l’olio extravergine d’oliva in una pentola insieme a uno spicchio d’aglio schiacciato, una manciata di prezzemolo tritato, la polpa di pomodoro e i peperoncini tagliati a rondelle.

  3. Fate soffriggere il tutto per circa 10 minuti, quindi unite le cozze e fatele scottare a fuoco vivo per 3 minuti circa. A questo punto unite il vino e lasciatelo sfumare, dopodiché coprite la pentola con un coperchio.

  4. Lasciate cuocere il tutto per 10 minuti o comunque fino a quando le cozze non si saranno ben aperte. Nel frattempo tostate il pane in forno, quindi strofinate tutte le fette con uno spicchio d’aglio e conditele con un filo d’olio. Lasciatele dorare in forno.

  5. Ora componete il piatto, quindi disponete le cozze in ciotole individuali e completate il piatto con un filo d’olio extravergine d’oliva, una spolverata di pepe nero e del prezzemolo fresco tritato. Servite l’impepata di cozze al pomodoro in tavola e buon appetito!

  6. impepata di cozze al pomodoro

I consigli di Franci

  • Si sconsiglia qualsiasi forma di conservazione dell’impepata di cozze al pomodoro.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Potrete preparare l’impepata anche in bianco.
  • Non perdetevi la ricetta delle COZZE GRATINATE AL FORNO.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Cozze gratinate al forno Successivo Cestini di patate con lenticchie e cotechino

Lascia un commento