Crea sito

Gnocchi gratinati al forno con zucca e funghi

Gli gnocchi gratinati al forno con zucca e funghi costituiscono un primo piatto gustoso e semplice da preparare, perfetto per le giornate festive e non solo. Gli gnocchi di patate, si sa, stanno bene proprio con tutto e posso assicurarvi che anche con questo tipo di condimento diventano davvero irresistibili.

Possono essere gustati anche senza il passaggio in forno, ma in quel caso non ci sarà la crosticina golosa ad attendervi a tavola. Curiosi di scoprire come preparare la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

gnocchi gratinati al forno con zucca e funghi
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Gnocchi di patate
  • 300 g Zucca
  • 300 g Funghi champignon
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 Cipolla
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Pulite la zucca privandola dei semi e dei filamenti, quindi sciacquatela bene sotto l’acqua corrente e asciugatela con un canovaccio ben pulito. Tagliatela a cubetti e mettetela da parte. Nel frattempo pulite i funghi con un panno inumidito, eliminando gli eventuali residui di terra, affettateli e metteteli da parte.

  2. In una padella versate l’olio extravergine d’oliva e unite la cipolla tritata, quindi fatela rosolare fino a che non sarà diventata trasparente. A questo punto unite la zucca e i funghi e lasciate insaporire il tutto. Dopo circa 5 minuti, bagnate il tutto con il vino bianco e lasciatelo evaporare.

  3. Non appena l’alcool sarà evaporato, unite tanta acqua quando basta per portare il condimento a cottura. Al termine regolate di sale e pepe, spegnete il fuoco e mettete il condimento da parte. Ora dedicatevi alla preparazione degli gnocchi di patate, seguendo la mia ricetta che trovate CLICCANDO QUI!

  4. Quando gli gnocchi sono pronti, cuoceteli in acqua bollente salata fino a che non saliranno a galla, quindi scolateli con una schiumarola e versateli nella padella con il condimento. Fateli saltare per qualche minuto in modo che possano ben amalgamarsi al condimento, dopodiché prendete una pirofila da forno e oliatela.

  5. Versate gli gnocchi conditi all’interno e livellateli bene, quindi spolverate la superficie con il parmigiano grattugiato e passateli in forno, funzione grill per circa 10 minuti o comunque fino a che non si sarà formata la classica crosticina in superficie.

  6. Trascorso questo tempo, sfornate e servite gli gnocchi gratinati al forno con zucca e funghi in tavola ben caldi.

  7. gnocchi gratinati al forno con zucca e funghi

I consigli di Franci

  • Gli gnocchi gratinati al forno con zucca e funghi si conservano fino a 3 giorni in frigorifero, ben chiusi in un contenitore ermetico.
  • Possono essere congelati a patto che si siano utilizzati ingredienti freschi.
  • Possono essere arricchiti con altri tipi di ingredienti.
  • Non perdetevi la RACCOLTA DI RICETTE CON LA ZUCCA e la ricetta delle PENNE RIGATE CON ZUCCA PANCETTA E NOCI.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.