Crea sito

Gelato furbo alla panna

Il gelato furbo alla panna è uno dei dolci più semplici e golosi da preparare e va ad aggiungersi alle mie ricette di gelati che ho provato questa estate, ovvero il gelato furbo al limone e il gelato furbo all’amarena. Prepararlo è davvero semplicissimo, infatti bastano della panna, un liquore di vostra scelta, del latte condensato et voilà, avrete preparato un goloso gelato in pochissimo tempo.

Potrete utilizzarlo per farci merenda, per servirlo come fine pasto o ancora meglio per preparare moltissimi dolci proprio come ho fatto io, ma di questo vi parlerò in un altro articolo. Pronti a scoprire come si prepara? Seguitemi più giù!

Gelato furbo alla panna verticale

Gelato furbo alla panna

Ingredienti

500 ml. di panna;

375 g. di latte condensato;

2 cucchiai di sambuca;

1 bustina di vanillina.

Preparazione

Tenere in frigo sia la panna che il latte condensato perchè per preparare questa ricetta è necessario che siano ben freddi. Montare la panna abbastanza dura. In una ciotola versate il latte condensato, il liquore e la vanillina. L’utilizzo del liquore aiuta a non far congelare il gelato e, quindi, a mantenerlo morbido.

Aggiungete un cucchiaio di panna e mescolate molto bene per far amalgamare il tutto. Unite il resto della panna, ma stavolta mescolando delicatamente dal basso verso l’alto e mettete in freezer. Quando avrà raggiunto la giusta consistenza, quindi dopo circa 1 ora, prendete lo spallinatore e dividetelo nei bicchieri o nelle coppette in cui volete servirlo.

Completate decorando la coppa con tutto ciò che più vi piace e che sia di vostro gradimento, quindi cioccolato, biscotti, sciroppi ecc… Io ho preferito gustare il mio gelato furbo alla panna così al naturale e una parte l’ho utilizzata per farcire dei dolci freddi super golosi.

Torna alla HOME PAGE

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.