Focaccia al pomodoro

La focaccia al pomodoro è un lievitato gustoso, alto e soffice perfetto da servire in una colazione e/o merenda salate. Chi mi segue da tempo conosce bene la mia passione per i lievitati, così anche stavolta mi sono cimentata in una di queste preparazioni.

Dopo aver provato a preparare la focaccia genovese con lievito madre, ho voluto cimentarmi in una versione al pomodoro. La focaccia che ho ottenuto è molto simile a una pizza sotto molti aspetti, con la sola differenza che al primo morso della focaccia al pomodoro vi conquisterà la sua sofficità.

È perfetta da servire così al naturale o da farcire con mozzarella di bufala e salumi vari. Curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Seguitemi!

focaccia al pomodoro
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    Per 6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la focaccia

  • 500 g Farina 0
  • 350 ml Acqua
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 10 g Sale
  • 40 ml Olio extravergine d’oliva

Per il condimento

  • 250 g Polpa di pomodoro
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida, quindi unite la farina e iniziate a impastare con la punta delle dita. Quando l’impasto comincerà a prendere corpo unite il sale e metà dell’olio e continuate a impastare fino a che non avrete ottenuto un impasto molto morbido ed elastico.

  2. Ungete la leccarda del forno con l’olio rimanente, quindi rovesciatevi l’impasto all’interno senza toccarlo e riponetelo al caldo a lievitare per circa 3 ore.

  3. Trascorso il tempo di questa prima lievitazione, la focaccia si sarà allargata su tutta la superficie della leccarda. Stendetela con le mani unte fino agli angoli e con la punta delle dita praticate le classiche fossette caratteristiche delle focacce.

  4. Mettete la teglia al caldo a lievitare per un’altra ora e nel frattempo preparate il condimento. In una ciotola versate la polpa di pomodoro e conditela con olio, origano e sale. Trascorso il tempo della seconda lievitazione, ripredete la focaccia e conditela con la polpa di pomodoro.

  5. Cuocetela in forno statico preriscaldato a 200°C per 20 minuti. Se la volete ben dorata in superficie passatela al grill per circa 5 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornatela, lasciatela freddare e servite la focaccia al pomodoro a colazione e/o merenda.

  6. focaccia al pomodoro

I consigli di Franci

  • La focaccia al pomodoro si conserva fino a una settimana ben chiusa in un sacchetto di carta.
  • Può essere porzionata e congelata.
  • Può essere farcita con altri ingredienti in superficie o lasciata così al naturale per essere servita negli aperitivi e negli antipasti.
  • Può essere preparata anche con il lievito madre. 12 grammi di lievito di birra corrispondono a 120 g di lievito madre.
  • Non perdetevi la ricetta della FOCACCIA CROCCANTE RIPIENA e della PUCCIA SALENTINA.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Marmellata di peperoncini piccanti Successivo Pasta biscotto bianca

Lascia un commento

*