Filetto in salsa vellutata di bocca di leone

Il filetto in salsa vellutata di bocca di leone è un secondo piatto raffinato e gustoso, perfetto da preparare per le occasioni speciali. Dopo aver preparato le tagliatelle al bergamotto con pesto di violette, stavolta ho voluto cimentarmi nella preparazione di un secondo piatto come seconda ricetta da presentare per il contest nazionale “Buon appetito fiorellino”, indetto da AIFB, Zem Edizioni e dal blog Tre Civette sul Comò.

Stavolta l’idea mi è venuta di colpo, avevo appena finito di preparare la besciamella che mi serviva per un primo piatto e poi mi sono ritrovata a fissare un pezzo di filetto in frigorifero et voilà, ecco trovata la combinazione perfetta per la mia ricetta.

La salsa vellutata è una sorta di besciamella che si prepara partendo dal classico roux di burro e farina, ma in questo caso ho usato il fondo di cottura del mio filetto a cui, in ultimo, ho aggiunto le bocche di leone. Curiosi di scoprire come preparare la mia nuova bontà? Seguitemi!

filetto in salsa vellutata di bocca di leone
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:Per 2 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 300 g Filetto di manzo
  • 100 g Bocca di leone (solo petali)
  • 1 pizzico Sale
  • 40 g Burro
  • 250 ml Latte
  • 20 g Farina 00
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Prendete il filetto e sciacquatelo sotto l’acqua corrente, quindi asciugatelo delicatamente tamponandolo leggermente e mettetelo da parte. Pulite le bocche di leone, staccando delicatamente i petali e raccogliendoli in una ciotola, dopodiché sciacquateli velocemente sotto l’acqua corrente e tamponateli con della carta da cucina.

  2. Mettete da parte i fiori e passate alla cottura del filetto. In una casseruola fate sciogliere il burro e, non appena sarà ben fuso, unite il filetto e fatelo cuocere per 6 minuti per lato, se lo preferite ben cotto come me. Se lo preferite al sangue, cuocetelo per 3 minuti per lato.

  3. Dopo aver cotto il filetto, toglietelo dalla casseruola poggiandolo su un piatto, salatelo e mantenetelo in caso. A questo punto preparate la salsa vellutata. Nel fondo di cottura del filetto unite la farina e mescolate molto bene con un cucchiaio di legno fino a formare il classico roux.

  4. filetto in salsa vellutata di bocca di leone

    Ora unite il latte a filo e continuate a mescolare. Circa 5 minuti prima del termine, unite i petali delle bocche di leone e mescolate molto bene. Regolate di sale e pepe a piacere. La salsa è pronta quando si sarà addensata e avrà raggiunto il bollore.

  5. Su un piatto piano versate la salsa vellutata di bocca di leone, quindi disponete il filetto in superficie e, a piacere, versate qualche cucchiaiata di salsa in superficie. Servite il filetto in salsa vellutata di bocca di leone in tavola ben caldo e buon appetito!

  6. filetto in salsa vellutata di bocca di leone

    Questa ricetta partecipa al Contest “Buon appetito… fiorellino” indetto da AIFB e Zem Edizioni

     

I consigli di Franci

  • Il filetto in salsa vellutata di bocca di leone si consuma immediatamente.
  • Si sconsiglia la congelazione.
  • Se non amate il latte nella salsa, potrete prepararla anche con dell’acqua.
  • Non perdetevi la ricetta del FILETTO AL PEPE VERDE.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Precedente Red Velvet Cake Successivo Biscotti Red Velvet

Lascia un commento