Crea sito

Crostata alla marmellata senza glutine

La crostata alla marmellata senza glutine è un dolce goloso e leggero che conquista tutti con la sua semplicità, proprio come accade per la ricetta che tutti conoscono.
Questa crostata ha una differenza importante rispetto alla ricetta classica, ovvero è preparata con la farina di grano saraceno e inoltre è preparata senza burro e zucchero raffinato. Un bel dolce leggero non trovate?
Chi mi segue quotidianamente su Facebook, spesso mi chiede ricette di questo tipo così, dopo aver preparato i muffin senza glutine alla marmellata, mi sono cimentata anche in una buonissima crostata. Il risultato è davvero perfetto, nonostante abbia trovato un po’ di difficoltà nello stendere la frolla, perché non contenendo glutine, tende a non avere la giusta elasticità e a rompersi.
Adesso seguitemi e scoprite la ricetta della mia nuova bontà!

crostata alla marmellata senza glutine
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di 22 cm di diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina di grano saraceno
  • 100 gmiele
  • 130 mlolio di semi di girasole
  • 1uovo
  • 1 bustinavanillina
  • 1 pizzicolievito in polvere per dolci
  • q.b.confettura di fragole

Strumenti

Ti serviranno anche

  • 1 Stampo per crostata del diametro di 22 cm
  • 1 Spianatoia in legno
  • 1 Mattarello
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coltello
Se vuoi acquistare lo stampo per crostate da 22 cm di diametro, lo trovi in offerta su Amazon!

Preparazione

  1. Su una spianatoia versate la farina di grano saraceno e fate la fontana al centro, quindi unite l’uovo, la vanillina, il miele, il lievito e l’olio.

  2. Impastate rapidamente il tutto fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Avvolgetelo in pellicola trasparente per alimenti e riponete l’impasto in frigorifero a riposare per 30 minuti.

  3. Trascorso questo tempo di riposo, riprendete l’impasto dal frigorifero e toglietene una parte che vi servirà per la decorazione finale della crostata.

  4. Stendete la pasta rimanente sulla spianatoia spolverata di farina di mais in una sfoglia spessa circa 3-4 millimetri, quindi ponetela in uno stampo per crostate di 22 cm in cui avrete spennellato dello spray staccante oppure olio e farina.

  5. Dopo aver formato la base, farcitela con la confettura di fragole secondo il vostro gusto personale. Stendetela in maniera uniforme e completate la crostata con le decorazioni.

  6. Riprendete, quindi la pasta messa da parte precedentemente, e con un taglia biscotti della forma che preferite ricavate le decorazioni.

  7. Riponetele sulla superficie della crostata, quindi cuocete il dolce in forno preriscaldato a 180° per 30-40 minuti.

  8. Trascorso il tempo di cottura, spegnete il forno ed estraete il dolce in modo da farlo intiepidire, quindi sformatelo delicatamente e lasciatelo raffreddare completamente su una gratella.

  9. Servite la crostata alla marmellata senza glutine in tavola a colazione e/o merenda.

I consigli di Franci

·        La crostata alla marmellata senza glutine si conserva per una settimana al massimo sotto una campana di vetro riposta in dispensa.

·        Per farcirla potrete scegliere il gusto di confettura che preferite di più o prepararla in casa come la mia CONFETTURA DI ALBICOCCHE SENZA ZUCCHERO o la mia CONFETTURA DI PRUGNE.

·        La pasta frolla al grano saraceno, non contenendo glutine tenderà a spezzarsi perché non possiede l’elasticità tipica dell’impasto classico.

·        Non perdetevi la ricetta dei MUFFIN SENZA GLUTINE ALLA MARMELLATA.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nuove ricette, clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.