Crea sito

Cous cous allo zafferano con pollo cipolla e olive

Il cous cous allo zafferano con pollo cipolla rossa e olive verdi è un piatto unico semplice, gustoso e completo da servire sia a pranzo, sia a cena. È perfetto anche da portare al mare! Anche questo mese ho preparato la ricetta per il contest della rivista di Giallo Zafferano e stavolta i tre ingredienti da combinare insieme erano il pollo, la cipolla rossa di Tropea e le olive verdi.

Appena ho letto del contest mi è subito venuto in mente di abbinare il cous cous. Visto il periodo e il caldo atroce che fa, non potevo non preparare un piatto che fosse fresco e leggero. Detto fatto, mi ci sono voluti 10 minuti e ho subito messo il mio cous cous in frigorifero per farlo raffreddare.

Vi assicuro che appena l’ho provato mi son detta: “Caspita Francesca, stavolta ne hai preparato davvero troppo poco!” Credetemi, questo cous cous è così buono che non vi basterà mai! Ma ditemi, siete curiosi di scoprire la ricetta della mia nuova bontà? Allora seguitemi!

cous cous allo zafferano con pollo
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:Per 4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 400 g Cous cous (precotto)
  • 400 ml Acqua (tiepida)
  • 400 g Petto di pollo
  • 2 Cipolle rosse di Tropea
  • 100 g Olive verdi (denocciolate)
  • 1 bustina Zafferano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Versate il cous cous in un’ampia ciotola e, a parte, riempite un bicchiere con lo stesso volume di acqua tiepida. Scioglietevi all’interno la bustina di zafferano e versate il tutto nel cous cous. Coprite la ciotola e lasciatelo riposare per 10 minuti circa. Nel frattempo affettate sottilmente (ma non troppo), le cipolle e separatene gli anelli.

  2. Tagliate le olive verdi a rondelle e mettete tutto da parte. Prendete il petto di pollo e sciacquatelo sotto l’acqua corrente, asciugatelo bene con carta da cucina e tagliatelo a cubetti nè troppo grandi, nè troppo piccoli. In una padella versate un filo d’olio extravergine d’oliva e fatevi rosolare la carne. Regolate di sale e proseguite la cottura per circa 10 minuti. Spegnete il fuoco e procedete con la preparazione.

  3. Prendete l’insalatiera con dentro il cous cous e con una forchetta sgranatelo per bene, dopodiché conditelo con un pizzico di sale e un filo d’olio extravergine d’oliva. Unite il pollo cotto in precedente, gli anelli di cipolla e le olive verdi. Mescolate molto bene
    il tutto e riponete l’insalatiera in frigo per un paio d’ore.

  4. Trascorso questo tempo, servite il cous cous allo zafferano con pollo cipolla rossa e olive verdi in tavola e buon appetito!

  5. cous cous allo zafferano con pollo

I consigli di Franci

  • Il cous cous allo zafferano con pollo cipolla rossa e olive verdi si consuma ben freddo e, per questo motivo, può essere preparato in anticipo.
  • Se non avete a disposizione la cipolla rossa di Tropea che ha la caratteristica di avere un sapore dolce, utilizzate una comunissima cipolla rossa ma prima mettetela a bagno in acqua in modo da eliminare il sapore forte!
  • Si sconsiglia a congelazione.

Se vuoi mantenerti sempre aggiornato sulle nuove ricette clicca mi piace alla mia pagina FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.